Immagine

Il futuro del settore agroalimentare: il fondatore di Slow Food all'USI

Quali sfide attendono il settore agroalimentare svizzero e globale? Che ruolo avrà la digitalizzazione nel sostegno alla filiera corta e al lavoro dei produttori locali? Che responsabilità hanno in questo i cittadini/consumatori?

L’Istituto di management e organizzazione della Facoltà di scienze economiche dell’USI e il Centro di Competenze Agroalimentari Ticino, nel contesto delle attività di Lugano Città del Gusto 2018, organizzano un incontro per provare a dare risposta a queste domande grazie all’intervento di Carlo Petrini, fondatore di Slow Food e presidente della fondazione Slow Food International.

All’appuntamento parteciperanno anche il Consigliere di Stato e Direttore del Dipartimento delle finanze e dell’economia del Cantone Ticino Christian Vitta, il Rettore dell’USI Boas Erez e il docente e ricercatore dell’USI Carmine Garzia. Al termine dell’incontro è prevista una sessione di domande e risposte con il pubblico.


Promotori

USI - Università della Svizzera italiana
Via Giuseppe Buffi 13
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 666 40 00
www.usi.ch
info@usi.ch