I

mar 15.05.18

18:00
Computer 3343887 1280

mar 15.05.18

18:00

Per una comunicazione sicura nella sanità

Ogni anno, nel mondo, 43 milioni di persone riportano un danno a causa di incidenti o malattie, due terzi dei quali potrebbero tuttavia essere evitati tramite una comunicazione interprofessionale più sicura, ovvero grazie ad un dialogo strutturato tra pazienti, famigliari, medici, infermieri, direttori d’ospedale e responsabili della qualità.

La Facoltà di scienze della comunicazione dell’USI organizza – in collaborazione con l’Ente ospedaliero cantonale – una tavola rotonda intitolata Per una comunicazione sicura nella sanità, alla quale parteciperanno sia esponenti del mondo medico svizzero sia esperti internazionali, tra i quali il Delegato per la sicurezza dei pazienti dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) Sir Liam Donaldson.

Programma

18:00 Benvenuto - Dr. Giorgio Pellanda, Prof. Erez
18:05 Discorso di apertura  - Prof.ssa Annegret F. Hannawa
18:15 La sfida della sicurezza dei pazienti: una prospettiva globale - Sir Liam Donaldson
18:25 Sicurezza dei pazienti: orizzonti per il Ticino - Adriana Degiorgi
18:30 Vivere la sicurezza: la storia di un paziente (Video)
18:35 Tavola rotonda: Prospettive, sfide principali e (nuove) soluzioni per una sanità di domani più sicura
Sir Liam Donaldson, Med. Yvonne Gilli, Yvonne Willems Cavalli, Med. Kai Schnabel, James Titcombe, Annegret Hannawa, Med. Marco Egbring
19:20 Sessione interattiva: Primi passi verso una comunicazione più sicura quale percorso per una cura più sicura
19:35 Riflessioni conclusive  - Sir Liam Donaldson
19:50 Discorso di chiusura - Prof. Annegret Hannawa

Maggiori informazioni


Informazioni extra

La tavola rotonda sarà in inglese, con traduzione simultanea in italiano. 


Relatori:
Dr. Giorgio Pellanda, Direttore Generale EOC;
Prof. Erez, Rettore, USI
Prof.ssa Annegret F. Hannawa, Direttrice del CAHQS, Facoltà di scienze della comunicazione, USI
Sir Liam Donaldson, Delegato per la sicurezza dei pazienti dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS)
Adriana Degiorgi, Direzione generale EOC
Med. Yvonne Gilli, Direzione FMH, Capo della divisione eHealth/digitalizzazione
Yvonne Willems Cavalli, Direzione generale EOC, Capo Area infermieristica
Med. Kai Schnabel, Dir. per la Formazione e i Media, Ist. per la Formazione medica, Università di Berna
James Titcombe, Opinion Leader nella Sicurezza dei pazienti, padre di un paziente-vittima, Regno Unito
Med. Marco Egbring, Farmacologia a tossicologia clinica, Ospedale universitario di Zurigo

L’incontro è organizzato dal Center for the Advancement of Healthcare Quality and Patient Safety (CAHQS) della Facoltà di scienze della comunicazione dell’USI, con il sostegno dell’Ente Ospedaliero Cantonale, dall’Accademia svizzera delle scienze mediche, dalla Berner Fachhochschule, di avl interpreters, Dräger, BancaStato, Roche e CSS assicurazione.


Promotori

USI - Università della Svizzera italiana
Via Giuseppe Buffi 13
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 666 40 00
www.usi.ch
info@usi.ch