I

Mulino bruzella

Visita e festa al mulino di Bruzella

18° giornata svizzera dei mulini

Nel 2018 la Svizzera e l’Unione Europea promuovono l’Anno del Patrimonio e la Giornata dei Mulini ne fa parte. In Svizzera i mulini tradizionali sono oggetto, già da diverso tempo, di una crescente attenzione e notorietà, essendo considerati un’eredità culturale e un monumento storico nell'ambito della tecnica.

È nel suggestivo fondovalle sul fiume Breggia che si trova l’antico mulino di Bruzella con ruota di 4 m di diametro. L’edificio è d’origine medievale ed ha ripreso a macinare a partire dal 1996, grazie all'importante opera di restauro voluta e curata dal Museo Etnografico della Valle di Muggio, a cui appartiene. Una visita al mulino consente di capire il funzionamento di questa macchina con le sue componenti; la presa dell’acqua, la roggia, la grande ruota in ferro a cassette, il meccanismo di trasmissione, la tramoggia e il buratto. Sul posto è pure possibile acquistare farina di mais giallo o Rosso del Ticino macinata a pietra e setacciata a mano.

Il programma del 12 maggio prevede dalle 09:00 alle 17:00, oltre alle visite guidate, il pranzo con polenta di mais rosso accompagnata da formaggi e formaggini della valle di Muggio, il tutto allietato da musica popolare.


Informazioni extra

In caso di cattivo tempo le attività ai mulini saranno ridotte, gli opifici resteranno normalmente aperti,


Promotori

Associazione svizzera degli amici dei mulini
Via dei Panora 1
6932 Breganzona
Tel. +41 (0)91 968 24 52
www.muehlenfreunde.ch/it/global/startsite.html
n.zardi@muehlenfreunde.ch
Contatto: Noè Zardi