I

mar 05.06.18

18:00
Immagine

mar 05.06.18

18:00

Le collezioni d’arte del MASI

Villa Ciani si fa bella e riscopre la sua storia

Villa Ciani recupera un’atmosfera ottocentesca, prossima a quella che vi si respirava quando i suoi proprietari (Ciani e Gabrini) erano ancora in vita. L’allestimento propone opere di Vincenzo VelaLuigi RossiAntonio Ciseri, Luigi Monteverde, Bernardino Pasta e altri artisti attivi in Ticino tra XVIII e XIX secolo, in una vivace galleria di ritratti e vedute d’epoca perfettamente inserita nelle sale del pianterreno. Il nuovo allestimento completa un percorso di recupero della memoria storica della più prestigiosa residenza della Città, iniziato lo scorso anno con il tour in realtà aumentata Tutta un’altra villa e con la pubblicazione del volume I Ciani. Mito e realtà. 

Per dare maggiore risalto alla nuova veste dell’edificio, l’Archivio storico organizzerà, tra maggio e giugno, un ciclo di “Serate in Villa”: quattro conferenze su temi d’arte, di storia, di letteratura e di cinema in collaborazione con enti e associazioni attivi sul territorio nel mondo dell’arte e della conservazione del patrimonio.

Flyer


Relatori: Manuela Kahn-Rossi e Cristina Sonderegger

In collaborazione con il MASI e la STBA


Promotori

Archivio storico Città di Lugano
Strada di Gandria 4
6976 Castagnola
Tel. +41 (0)58 866 68 50
www.archiviostoricolugano.ch
archiviostorico@lugano.ch