I

mer 13.06.18

18:30
32675353 1808119419483249 8225644257751334912 o

mer 13.06.18

18:30

Dawla. La storia dello Stato islamico raccontata dai suoi disertori

di Gabriele Del Grande

L’Associazione Gruppo Harraga invita alla presentazione dell’ultimo libro di Gabriele Del GrandeDawla. La storia dello Stato islamico raccontata dai suoi disertori. L'autore dialogherà con Roberto Antonini, giornalista RSI e responsabile dell'approfondimento culturale di Rete Due.

Dawla in arabo significa Stato ed è uno dei modi in cui gli affiliati dello Stato islamico chiamano la propria organizzazione. Gabriele Del Grande è andato a incontrarli in un avventuroso viaggio partito nel Kurdistan iracheno e terminato con il suo arresto in Turchia. Questo libro è il racconto delle loro storie intrecciate alla storia più grande dell’ascesa e della caduta dello Stato islamico.

Locandina


Informazioni extra

L’entrata è libera, al termine dell’incontro sarà possibile acquistare il libro.


Associazione Gruppo Harraga
2014 promuove eventi di sensibilizzazione su temi legati ai movimenti migratori, mettendo le persone al centro e dando un’immagine umana ai flussi di persone che si spostano in cerca di una vita migliore, sostenendo la libera circolazione e il diritto di fuga di donne e uomini.

Gabriele Del Grande è stato l'ideatore e co-regista del film Io sto con la sposa (2014), premiato a Venezia e distribuito in cinquanta Paesi. Nel 2006 ha fondato l'osservatorio sulle vittime delle migrazioni Fortress Europe e da allora non ha mai smesso di viaggiare nel Mediterraneo pubblicando reportage su numerose testate italiane e internazionali. È autore dei libri Mamadou va a morire (2007), Roma senza fissa dimora (2009) e Il mare di mezzo (2010).

Roberto Antonini responsabile dell’approfondimento culturale della Rete Due della RSI. Ha studiato Storia e Antropologia a Parigi. Giornalista dal 1984 è stato inviato in Africa e Medio Oriente, ed è stato corrispondente dagli Stati Uniti per la radio Svizzera Romanda dal 1995 al 2001. Ha ricoperto poi la carica di Capo dell’Informazione della Radio Svizzera fino al 2007. Tra i premi conferitigli per la sua attività giornalistica, il Prix Suisse,il Grand Prix du Journalisme des Radios Publiques de Langue Française, il premio dell’Associazione Ticinese di Giornalismo.


Promotori

La libreria dietro l'Angolo
Piazza Cioccaro 10
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 921 42 29