I

sab 09.06.18

18:00
3204959682 bdda442af6 b

sab 09.06.18

18:00

Il Jazz a Milano dal dopoguerra agli anni ‘60

Nicola Angelucci Trio & Maurizio Franco

Nell'ambito delle due mostre Natura e uomo: la Collezione Nene e Luciano Bolzani e Franca Ghitti scultrice, attualmente in corso fino al 15 luglio prossimo, il Museo d’arte Mendrisio promuove un approfondimento del particolare momento storico e artistico che contraddistingue l’ambito in cui i protagonisti delle rassegne si mossero, la realtà lombarda e soprattutto milanese dal dopoguerra in poi.

Il programma della serata prevede un’introduzione sullo sviluppo del jazz in relazione alla scena culturale milanese (locali, nascita dell'Intra's Derby Club, rassegne, riviste), i rapporti con il mondo musicale in Europa e un parallelo con la pittura coeva, cui seguirà l’esecuzione di alcuni brani sempre introdotta dalla presentazione della personalità musicale dei loro autori: Umiliani,Valdambrini e Volontè nella prima parte; Kramer, Cerri e De Filippi nella seconda; per concludere con Gaslini, Intra e D’Andrea.

La proposta non sarà ovviamente filologica e le esecuzioni proietteranno questi brani importanti per la storia milanese, italiana ed europea del jazz, nella contemporaneità. La divisione del repertorio rispecchia linee diverse: il primo gruppo è quello direttamente legato al mondo americano, il secondo si intreccia con la commedia musicale e la canzone leggera, il terzo è legato alla linea europea del jazz.


Informazioni extra

Seguirà un rinfresco.


Introduzione di Maurizio Franco, esperto di storia del Jazz. 
Con l'esibizione del Nicola Angelucci Trio

Foto - Flickr.com - Eric Warman


Promotori

Museo d'arte Mendrisio
Piazzetta dei Serviti 1
6850 Mendrisio
Tel. +41 (0)58 688 33 50
museo.mendrisio.ch
museo@mendrisio.ch