I

dom 22.07.18

Tutto il giorno
Unnamed 2

dom 22.07.18

Tutto il giorno

Plastica Promenade: Andrea Tich + I Camillas

Lugano Buskers Festival - LongLake

I CAMILLAS: Nascono a Pordenone nel 1964 come duo formato da Ruben Camillas e Zagor Camillas, per 40 anni non producono niente ma nel 2004 il rock’n’roll li vuole e loro accettano! Nel 2015 partecipano a Italia’s got Talent e diventano definitivamente famosi.

I Camillas sono una rodata realtà musicale italiana, una delle poche che riesce a unire una brillante capacità di scrittura a un travolgente senso dell’umorismo. A Lugano verranno per presentare il loro libro edito nel 2015 “La rivolta dello zuccherificio” e per chiudere la serata del venerdì sera con un concerto dei loro, senza regole, pudore e peli sulla lingua. Probabilmente la miglior live band di sempre.

ANDREA TICH: Musicista e cantante sopraffino, lo vedi sui palchi dai primi anni 70, quando è salito dalla Sicilia insieme al fido batterista e consigliere musicale Claudio Panarello, per trovarsi fra i protagonisti della scena musicale alternativa milanese (Battiato, Rocchi, Finardi, Camerini,.....), quello che poi era il Pop, i Festival, la rottura di forme e contenuti della musica italiana.

Nel 1978 esce su Cramps, prodotto da Rocchi, l'album MASTURBATI, diventato oggi desiderio collezionistico, ma prima di tutto album di cantautorato psichedelico, che se la gioca col mondo, e non solo con la troppopiccola Italia. Un disco percorso da un'ironia gentile, testi e musiche che ti spiazzano continuamente. Una voce che si mette lì, in primo piano, calda e affilata insieme.

Dopo questo disco lampeggiante, Andrea Tich tenta, come altri, la strada del mercato musicale ordinario. Le sue canzoni acquistano quei tratti elettronici, che ancora caratterizzano il suo suono, “un cuore di plastica che non si arrende mai”. E l'evoluzione poi è stata la musica: colonne sonore ("Milano città nella città" uscita nel 1992), sonorizzazione di film e documentari (“Stereo” di Cronenberg), collaborazione a dischi di altri autori, compilation (“BAU Contenitore di Cultura Contemporanea”, curata da Vittore Baroni), omaggi a Milano e partecipazione a compilation dance canadesi. Maurizio Marsico e Claudio Rocchi.

Nei primi anni 2000, tutti i percorsi tornano alla produzione di un nuovo album. E non poteva essere che Snowdonia l'etichetta che poteva accoglierlo. Ecco allora SIAMO NATI VEGETALI (2005) e UNA COMETA DI SANGUE (2014). La musica adesso è un pop italianissimo, che prende le cose inquietanti per mano e le porta in filamenti elettronici, mentre le chitarre ancora sfrecciano, i sapienti ritmi e percussioni sono un dono di Claudio Panarello da sempre consigliere musicale nonché produttore di tutta la sua musica.

A settembre 2018 uscirà il nuovo album. Questa volta su I Dischi di Plastica de I Camillas. Un nuovo incontro e ancora nuove canzoni. Come saranno?

Questo caleidoscopico album, fatto di pezzetti di vetro colorati e movimento continuo, racconta una storia: la mia storia musicale. Le canzoni che ho ascoltato mi hanno attraversato, lasciandosi filtrare ed ispirando il mio modo di scrivere e fare musica. Così è sempre stato, ma questo album nasce proprio per mettere a fuoco questo processo, naturale come quando la musica ci prende e ci porta via. A strattoni o cullandoti fino al bordo della consapevolezza.

(...) Ma questo è il mio disco ed io d'un balzo torno al tempo dei cantautori, vado a raccontare storie e poesie di uomini e cose. Posso fare quello che voglio. E' il disco mio. E anche tuo.


Informazioni extra

Il libretto cartaceo del busker con tutto il programma completo sarà in vendita presso gli sportelli e nelle location del festival. Costo del libretto: offerta libera (consigliamo: dai 2.- in sù). Se sostenete l'Associazione Lugano Buskers siete molto belli!


Promotori

Dicastero Cultura, Sport ed Eventi - Divisione Eventi e Congressi
Via Trevano 55
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 48 00
www.luganoeventi.ch
eventi@lugano.ch