Immagine

Rainis e Aspazija tra Lettonia e Svizzera

Inaugurazione

Inaugurazione della nuova esposizione permanente dedicata ai poeti lettoni Rainis e Aspazjia con:

Uldis Zariņš - Vicesegretario di Stato del Ministero della Cultura della Repubblica di Lettonia
Marco Borradori - Sindaco della Città di Lugano
Roberto Badaracco - Capodicastero Cultura della Città di Lugano
Veronika Erte - Ambasciatrice della Repubblica di Lettonia
Rita Meinerte - Associazione dei Musei della Memoria della Lettonia
Vita Matiss - Co-curatrice dell’esposizione

Interventi in inglese, italiano e lettone.

L’inaugurazione del Museo di Castagnola, dedicato ai due più importanti esuli lettoni, si inserisce nei festeggiamenti per il centenario dell’indipendenza del paese baltico (1918) e continua la lunga tradizione di  collaborazioni culturali tra Lugano e Riga.
L’esposizione, interamente finanziata dalla Repubblica di Lettonia, è stata promossa dal Ministro della Cultura Dace Melbarde ed è curata da Gundega Grinuma, Vita Matiss e Janis Silins, in collaborazione con l’Associazione dei Musei Storici della Lettonia e lo studio H2E Design.

La mostra è in lingua italiana, lettone e inglese ed è stata concepita con un allestimento in parte tradizionale e in parte multimediale.
L’evento sarà animato da canti e balli lettoni con i gruppi Balts e Ramtai di Zurigo.

Flyer


Promotori

Archivio storico di Lugano
Strada di Gandria 4
6976 Castagnola
Tel. +41 (0)58 866 68 50
www.archiviostoricolugano.ch
archiviostorico@lugano.ch