I

gio 14.06.18

18:00 - 19:50
Seniors 1505944 1280

gio 14.06.18

18:00 - 19:50

Si vive più a lungo. Quanto costa e chi paga?

La bella notizia è che viviamo più a lungo e che la medicina e le cure per gli anziani hanno fatto progressi straordinari. Un dato di civiltà importante e irrinunciabile per l’insieme della società. Ma chi paga i costi dell’aumento della speranza di vita? È possibile scaricare in larga parte sulle spalle dei giovani lavoratori l’onere dei sistemi pensionistici senza che si rompa il patto fra le generazioni? Come finanziare in modo duraturo, equo e solidale il futuro dei nostri sistemi pensionistici?

Il tema è attualissimo dopo il rifiuto del modello Previdenza per la vecchiaia 2020 da parte del popolo. Per scegliere la via migliore per il nostro futuro è necessario capire quali sono i fattori che reggono il sistema pensionistico attuale e quali sono le risposte più eque e sostenibili per tutti. Per rispondere a queste domande, Coscienza svizzera propone un incontro pubblico con specialisti che illustreranno la posta in gioco, indicheranno possibili risposte e risponderanno alle domande dei presenti.

Programma

18.00 Saluti
Remigio Ratti, Presidente di CS
Marco Borradori, Sindaco della città di Lugano

Introduzione
Achille Crivelli, membro di Comitato CS

18.15 Intervista/colloquio
Moreno Bernasconi
Carlo Marazza
Marco Netzer

19.10 Interventi del pubblico
19.50 Termine del Convegno

Segue aperitivo gentilmente offerto dal Municipio di Lugano.

Flyer


Informazioni extra

Per informazioni:
Grazia Presti
+41 (0)79 324 11 65
segretariato@coscienzasvizzera.ch

Achille Crivelli
achille_crivelli@bluewin.ch


Relatori

Remigio Ratti, Presidente di CS
Marco Borradori, Sindaco della città di Lugano
Achille Crivelli, membro di Comitato CS

Carlo Marazza
Classe 1956, licenza in diritto presso l’università di Ginevra e brevetto di avvocato. Promosse la realizzazione presso la Cancelleria dello Stato del Centro di legislazione, di cui fu il responsabile. Successivamente è stato per quasi trent’anni, dal 1990 sino alla fine del mese di febbraio 2018, direttore dell’Istituto delle assicurazioni sociali.

Marco J. Netzer
Classe 1955, licenza in diritto all’Università di Zurigo, ha iniziato la sua carriera professionale nel 1985 presso l’UBS, dove ha occupato diverse posizioni di rilievo, sia in Svizzera sia a Hong Kong, da ultimo nel 1994 in qualità di responsabile per il Private banking e l’asset management per l’area asiatica. Nel 1998 è stato nominato CEO di Banca del Gottardo, Lugano e dal 2006 al 2017 Presidente del Consiglio di amministrazione e Partner di Banque Cramer & Cie SA. Dal 2018 è Presidente onorario della stessa. È stato nominato dal Consiglio federale nel 2007 in qualità di Presidente del Consiglio di amministrazione dei Fondi di compensazione AVS/AI/IPG, carica che ha ricoperto fino al 2015.

Moreno Bernasconi
Laureato in lettere italiane all’università di Friborgo, è stato corrispondente da Palazzo federale a Berna, vicedirettore del Giornale del Popolo, caporedattore responsabile della politica federale del Corriere del Ticino. Commentatore politico presso quotidiani svizzeri e italiani, ha pubblicato e curato saggi sulla Svizzera e le sue istituzioni.


Promotori

Coscienza Svizzera
Casella Postale 1559
6500 Bellinzona
www.coscienzasvizzera.ch
segretariato@coscienzasvizzera.ch