06 la crepanza gallery 1

La crepanza

Festival Territori 18

Messinese lei, barese lui, si sono conosciuti alla Scuola Holden di Torino. Da una decina d’anni i Maniaci d’Amore sono una delle realtà più originali della nuova scena teatrale italiana. La crepanza è un lavoro molto pop, giovane, divertente, smart, che si concentra sui postumi di un rave estremo nel deserto del Nevada dove due ragazzi si incontrano e scontrano tra solitudini e prospettive, attrazioni e misticismo. Edda e Amaro non si conoscono ma un giorno rispondono entrambi a una telefonata non indirizzata a loro. Sarà questa la loro salvezza e la loro condanna, che li porterà ad essere i soli superstiti in un mondo post apocalittico, ripiombato in uno stato di natura. Unica loro compagnia una stazione di benzina in disuso e la statua della Madonna Nera. Perché sono li? Perché loro due? E cosa accadrà al mondo, all'umanità intera che adesso rappresentano? La Crepanza è una commedia estrema, intima ed epica, intorno alla coppia, all'individuo e al nulla, specchio e deformazione di questo nostro tempo allegro e disperato, privo di appigli e gravido di possibilità.


Entrata

Prezzo d'ingresso CHF 24.-

Prevendita biglietti online

Biglietteria dal 16 giugno al 14 luglio:
lun-ven ore 9:00-18:00
sab ore 9:00-13:00
Centro Festival, c/o Ufficio turistico di Bellinzona, Palazzo Municipale
+41 (0)91 825 21 31
bellinzona@bellinzonese-altoticino.ch



Con la partecipazione di: Francesco d’Amore e Luciana Maniaci


Promotori

Teatro Sociale di Bellinzona
Piazza Governo 11
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 820 24 44
www.teatrosociale.ch
info@teatrosociale.ch