Sand art

Le montagne sciolte

Il Castello incantato

Per il 20º anniversario del festival si è voluto richiamare anche artisti che ne hanno fatto la storia, vengono soprattutto dalla Svizzera e dall’Italia, ma anche da Argentina e Spagna. Burattini, marionette, ombre, disegni di sabbia che diventano specchio e parodia dell’umanità, invadono le piazze, le rive del lago, i monti, con le loro buffe andature.

Le mani danzano sulla sabbia e disegnano immagini che proiettate su un grande schermo, rivelano un racconto. Sono disegni in continua metamorfosi, semplici ed effimeri; con un soffio scompaiono, lasciando soltanto un’impronta nei nostri ricordi.

Lorenzo Manetti lavora da oltre 30 anni nella scena del teatro indipendente, producendo spettacoli comico/musicali presentati in tutta Europa. Parallelamente a questa attività principale, ha curato per 30 anni la programmazione della sala bellinzonese del Teatro del Chiodo. Ha insegnato per vent’anni attività teatrali presso i Licei di Lugano e Bellinzona presentando ogni anno uno spettacolo finale e ha creato numerosi spettacoli per bambini in collaborazione con Ferruccio Cainero.


Informazioni extra

In un’ora ragazzi e adulti potranno costruire una marionetta o un burattino semplice da portarsi a casa. La tecnica e i materiali proposti saranno ogni volta diversi. Iscrizione sul luogo dello spettacolo, quota di partecipazione compreso materiale CHF 10.–

In caso di brutto tempo l' evento si svolgerà presso il centro la torre a Losone.


Immagine: wikipedia.com


Promotori

Teatro dei Fauni
Via alla Scuola 10
6600 Locarno
Tel. +41 (0)79 331 35 56
www.teatro-fauni.ch
fauni@teatro-fauni.ch