I

Csm patrimonio 2018 ded1dd807a

Le nuove sfide dei patrimoni culturali tra economia e innovazione

Tavola Rotonda

Per incoraggiare la condivisione e la valorizzazione del proprio patrimonio culturale la Svizzera ha deciso di aderire all’Anno europeo del patrimonio culturale.

La campagna punta a mettere in risalto il potenziale del nostro patrimonio culturale per uno sviluppo democratico e consapevole della società.

L’Anno del patrimonio è anche un’importante occasione per riflettere sulle relazioni con altri settori della società - quello economico, quello turistico, quello tecnologico - che coinvolgono i beni materiali e immateriali distribuiti sul territorio della Svizzera italiana.

Interverranno:
Christian Vitta
Elia Frapolli
Lorenzo Cantoni
Raffaella Castagnola Rossini

Modererà la serata:
Stefano Vassere

Invito


Informazioni extra

La conferenza si terrà in Sala Tami. Segue rinfresco.
 


Relatori:
Christian Vitta

Direttore del Dipartimento delle finanze e dell'economia

Elia Frapolli
Direttore di Ticino Turismo

Lorenzo Cantoni
Direttore dell'Istituto di Tecnologie per la Comunicazione, dell'Università della Svizzera Italiana

Raffaella Castagnola Rossini
Direttrice della Divisione della cultura e degli studi universitari, Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport

Moderatore:
Stefano Vassere

Direttore della Biblioteca cantonale di Lugano


Promotori

Biblioteca Cantonale Lugano
Viale Carlo Cattaneo 6
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 815 46 11
www.sbt.ti.ch/bclu
bclu-segr.sbt@ti.ch

Osservatorio culturale del Cantone Ticino
Piazza Governo 7
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 814 34 70
https://www4.ti.ch/decs/dcsu/osservatorio/oc/