Immagine

La lunga storia dell’IBM: 107 anni di continue trasformazioni

Il passato digitale ultimo e scorso

La  Fondazione Möbius Lugano invita alla prima serata del nuovo ciclo Il passato digitale ultimo e scorso, in collaborazione con Coscienza Svizzera.

La presentazione vuole essere la sintesi efficace e ritmata di un percorso che parte dalle schede perforate per i censimenti USA di fine Ottocento e, passando per le bilance e le affettatrici di inizio Novecento, arriva ai mainframe e al primo personal computer, per poi trasformarsi in azienda che offre servizi e, oggi, soprattutto soluzioni.

Relatore: Alessandro Curioni
Moderatore: Alessio Petralli

Flyer


Alessandro Curioni
Direttore del primo e importantissimo Centro di ricerca dell’IBM in Europa (fondato a Rüschlikon, affacciato su lago di Zurigo, nel 1956 e che conta oggi più di quattrocento ricercatori), ci racconterà la lunga e appassionante storia dell’IBM, mettendo l’accento sugli insuccessi e sui successivi cambiamenti che nel corso del tempo hanno fatto evolvere e temprato questa grazie azienda.

Alessio Petralli
Direttore della Fondazione Möbius e membro del Comitato direttivo di Coscienza Svizzera.


Promotori

Coscienza Svizzera
Casella Postale 1559
6500 Bellinzona
www.coscienzasvizzera.ch
segretariato@coscienzasvizzera.ch

Fondazione Möbius Lugano per lo Sviluppo della Cultura Digitale
6900 Lugano
www.moebiuslugano.ch
info@moebiuslugano.ch