I

mar 27.11.18

18:30
1200 conferenzadanza luganolac 527307 7818 1

mar 27.11.18

18:30

Dall'illusione al simbolo

L’opera di René Magritte rappresentata nella mostra “Magritte. La ligne de vie”, diventa il pretesto per esplorare la linea di continuità che unisce la biologia della visione con il sogno e il senso.

La conferenza si focalizza sulle provocazioni di Magritte, che hanno suggestionato generazioni di appassionati e dietro alle quali si nasconde, a un livello profondo, un senso vibrante dell’umano di cui oggi abbiamo tutti un estremo bisogno. La linea della vita è un percorso multidimensionale e stratificato, la cui complessità può essere in parte disinnescata attraverso un racconto interdisciplinare che fa dialogare arte, biologia e letteratura. 

Ne scaturisce un itinerario che, partendo dalle illusioni visive come vengono comprese oggi dalle neuroscienze, aiuta a rilevare il senso di verità nascosto dietro l’uso che il pittore belga fece degli inganni della rappresentazione e ci consente di arricchirlo attraverso un confronto con la psicoanalisi del sogno e alcuni capisaldi della letteratura del Novecento.


Informazioni extra

Prenotazione consigliata


Enrico Varsi ha lavorato per diversi anni come biologo alla FAO in America Latina, dove svolgeva attività di formazione e di comunicazione istituzionale. Al ritorno in Italia si è dedicato alla formazione e alla comunicazione d’impresa per aziende e istituzioni nazionali e internazionali. Oggi è counselor aziendale e libero professionista e co-dirige corso triennale in counseling generativo professionale all’Istituto ricerche di gruppo.


Promotori

LAC edu
c/o LAC
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 42 30
lac.edu@lugano.ch