ven 08.03.19

20:30
17 barbablu 2.0

ven 08.03.19

20:30

Barbablù 2.0 I panni sporchi si lavano in famiglia

Rassegna ÀToutPublic

Ogni anno si celebra la festa della donna e quella contro la violenza, ed ogni anno si conferma la forte condanna dei media sul tema, ma sono i fatti a parlare: la violenza non arretra, non arresta il colpo. Uno spettacolo di teatro civile che affronta con lo stile della prosa contemporanea una tematica sociale di forte attualità come la violenza sulle donne e in modo particolare la violenza domestica. Partenza dall'archetipo della famosissima favola di Barbablù scardinando però il punto di vista e aggiornando tutto al XXI secolo; evitando l'alibi della povertà, della dislocazione geografica e dell'ignoranza. Di cosa si nutre ancora, nei tempi del progresso e delle pari opportunità, quell'incantesimo che ancora affossa volontà e ragione e trasforma le donne in vittime? E'soprattutto la storia di un viaggio nella testa di una donna. Come in un giallo, la protagonista si troverà a ricostruire la dinamica di un omicidio, il suo, arrivando alla consapevolezza finale e terribile di esserne stata complice. Uno spettacolo che inizia con atmosfere molto comedy che lentamente scivolano nel thrilling.


Entrata

Adulti: CHF. 25:00.-
AVS:  CHF. 20.-
Studenti dai 20 ai 25 anni: CHF. 15:00.-
Fino ai 19 anni: CHF.10:00.-
Spettacolo in abbonamento


Informazioni extra

Maggiori informazioni
Mail
Telefono: +41 091 792 21 21


Drammaturgia: Magdalena Barile
Regia: Eleonora Moro
Con: Laura Negretti
Alessandro Quattro
Scenografia e progetto luci: Armando Vairo
Musiche originali: Eleonora Moro
Costumi: Dina Zaghi
Produzione: Teatro in Mostra


Promotori

Teatro del Gatto
Via Muraccio 21
6612 Ascona
Tel. +41 (0)91 792 21 21
www.ilgatto.ch
info@ilgatto.ch
Fax. +41 (0)91 792 21 21