I

mar 16.10.18

18:00 - 19:30
Immagine

mar 16.10.18

18:00 - 19:30

Costruire per un Uomo nuovo

L'edificio sostenibile è quello non costruito

Dibattito sul futuro delle costruzioni e presentazione del nuovo CAS Sostenibilità e costruzione.

Il tema della sostenibilità in relazione all'ambiente costruito è sempre di maggiore attualità. Molteplici sono le risposte sviluppate e applicate negli ultimi anni. Rimane sempre aperta una riflessione generale sul significato del termine sostenibilità e delle sue implicazioni in ambito edilizio. In particolare, emerge l'apparente impossibilità di conciliare il principio secondo cui ogni edificazione nuoce all'ecosistema con la necessità, e il desiderio, dell'uomo di trasformare il proprio territorio. È possibile delineare le caratteristiche di una vera sostenibilità del costruito grazie alla visione di un Uomo nuovo del futuro prossimo, per il quale l’integrazione nell’ecosistema sarà un imperativo morale?

Grazie alle riflessioni di un filosofo, che coltiva l'interesse per l'architettura, di un architetto attivo da anni nel campo dello sviluppo sostenibile, e di ricercatori si indagheranno le possibili risposte contemporanee e future.

La serata sarà anche l'occasione per presentare la nuova offerta SUPSI di formazione continua, il CAS - Certificate of Advanced Studies in Sostenibilità e costruzione che ha come obiettivo quello di illustrare i diversi e innovativi ambiti della sostenibilità della costruzione fornendo sia competenze pratiche che basi teoriche.

Programma


Informazioni extra

Iscrizioni online:
entro il 10 ottobre 2018
www.supsi.ch/go/conferenza-isaac


Relatori
Leonardo Caffo, Filosofo e saggista. Docente di Ontologia del Progetto al Politecnico di Torino. Ha fondato Waiting Posthuman Studio, unità di ricerca fra filosofia, architettura e arte; dal 2017 insegna anche alla Naba di Milano oltre che alla Scuola Holden di Torino. Scrive sull'inserto culturale «la Lettura » del «Corriere della Sera» ed è codirettore di «Animot». Nel 2015 ha vinto il Premio nazionale Filosofia Frascati.

Emanuele Saurwein, Architetto STS e AAM. Titolare dello studio LANDS di Lugano, laboratorio di architettura sostenibile, che sviluppa dalla sua fondazione progetti e costruzioni legati ai temi sulla sostenibilità. Francesco Frontini, Ingegnere architetto, Docente Ricercatore senior SUPSI, responsabile Settore Sistema Edificio.

Carlo Gambato, Ingegnere, Ricercatore del Gruppo Edifici e costruzioni sostenibili, Responsabile del CAS Sostenibilità e costruzione.

Moderatrice
Michela Daghini, giornalista culturale RSI


Promotori

SUPSI DACD
Campus Trevano, via Trevano
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 666 63 00
www.supsi.ch/dacd
dacd@supsi.ch