0gnam prova

Gnam! Ma quando si cresce nonna?


Con la Compagnia La Piccionaia di Vicenza

Lo spettacolo si sviluppa tra momenti di narrazioneperformances di sapore comico ed altre di carattere più poetico, utilizzando i linguaggi della danza, del teatro d'attore e il coinvolgimento del pubblico per parlare di CRESCITA, CIBO, RICORDI e di RELAZIONE.

Due fratelli si ritrovano attorno ad un tavolo e tra pentoloni e mestoli ricordano le estati passate in campagna dalla nonna.Improvvisi e impazienti, i ricordi dell'infanzia affiorano rincorrendosi uno dopo l'altro come ingredienti di una torta dai mille sapori

A casa dei nonni l'estate è più estate, il sole più caldo e la notte più buia. Però ci sono le stelle e la luna. Tutte le cose sono più buone, e anche la nonna è più bella e più grande. Il giardino diventa sconfinato e basta un albero, un cespuglio, il profumo della torta per alimentare la necessità della vita. La crescita!

E' questo il teatro dentro il quale si muove na cena, esplorando un desiderio e una responsabilità. Il desiderio del bambino di diventare grande, la responsabilità dell'adulto di educare. La nonna è un esempio. Accompagna, sostiene con cura il gioco della crescita. Con lo sguardo accoglie e ristora. Con mani sapienti, che conoscono le questioni della vita, prepara, raccoglie e provvede. 

Le regole a casa di nonna sono più lasche. In questo spazio dilatato il bambino fa esperienza di bellezza e di responsabilità. Da nonna si può anche sbagliare. Nel ricordo preciso, nello sguardo leggero e apparentemente fuggitivo del bambino, in quella membrana sottile che chiamiamo anima, resta l’impronta della vita. 

 


Entrata

Entrate
Bambini : CHF. 3.-
Ragazzi fino ai 11 anni: CHF. 5.- 


Informazioni extra

Maggiori Informazioni 
Mail


Regia: Daniela Mattiuzzi   
Di e con: Pippo Gentile e Angela Graziani
Musiche: Yann Tiersen
Produzione: Ullallà Teatro
Produzione esecutiva: La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale
Teatro d'attore, danza e videoproiezioni

Immagine: 


Promotori

Minimusica
cp 2152
6500 Bellinzona
www.minimusica.ch
minimusicabellinzona@gmail.com