Foto piastra kiss 2

Matinèe musical con Claudio Piastra e Georges Kiss

Musica nel Mendrisiotto - XL stagione

 Riparte la quarantesima stagione di musica nel Mendrisiotto con il concerto inaugurale della seconda parte con la esibizione del chitarrista Claudio Piastra il clavicembalista e pianista Georges Kiss. È l'occasione per conoscere compositori di epoche diverse che hanno dedicato splendidi brani alla chitarra e al clavicembalo da Georg Friedrich Haendel e Anton Diabelli, a Heitor Villa Lobos, Joaquim Rodrigo e John William Duarte

Il concerto  si apre con due brani del compositore inglese John William Duarte, singolare figura di autodidatta, chimico di professione come Aleksander Borodin, già suonatore di tromba e contrabbasso jazzista con Coleman Hawkins e Django Reinhardt

Di Haendel sarà invece eseguita la Chacone in sol maggiori HWV 435 per clavicembalo solo, che procederà la Grande Sonata Brillante op. 102 per chitarra e pianoforte di Anton Diabelli, musicista noto per un suo valzer, utilizzato da Beethoven come tema per le sue 33 variazioni per pianoforte op. 120 note appunto come Variazioni Diabelli, ma anche pela la sua attività di editore, tra le altre, delle opere di Schubert. Insegnante di pianoforte e chitarra a Vienna, fu autore di una grande quantità di opere didattiche per pianoforte, caratterizzate da melodie gradevoli, ma anche di musica religiosa e cameristica  e da concerto, lieder e composizioni per chitarra. Il brasiliano Villa Lobos ha il suo punto di forza nelle composizioni per chitarra, molto amate dagli esecutori per il loro carattere di brillantezza ma anche per la loro virtuosistica difficoltà. 

Il brano finale è la notissima Fantasia para un Gentilhombre, scritta nel 1954 per chitarra e orchestra dallo spagnolo Joaquin Rodrigo, dedicata al Segovia e proposta in una versione per chitarra e clavicembalo. Il concerto trae inspirazione da alcuni pezzi per chittarra del musicista barocco spagnolo Gaspar Sanz e si conclude con un quarto movimento intitolato Canario, in omaggio al tema della gagliarda di Sanz ispirata alla musica popolare delle isole Canarie.

Programa

Claudio Piastra chitarra: chittarra 
Georges Kiss: clavicembalo e piano forte

John William Duarte: 1919-2004
Insieme op.72 (su tema di Mario Castelnuovo Tedesco) 
Tema e variazioni per chitarra e clavicembalo

Georg Friedrich Haendel: 1685-1759
Chaconne  in sol maggiore HWV 435  per clavicembalo

Anton Diabelli:  1781-1858 
Grande Sonata Brillante op.102
Adagio, Allegro – Adagio - Allegro 
Trio per chitarra e pianoforte

Heitor Villa Lobos:  1887-1959
Preludio e Studio  per chitarra

Joaquin Rodrigo: 1901-1999
Fantasia para un Gentilhombre 
Villano y Ricercar - Españoleta y Fanfare de la Caballería de Nápoles - Danza de las Hachas - Canario per chitarra e clavicembalo

 


Entrata

Entrata
Intero: CHF. 20.-   
AVS, AI, studenti: CHF. 15.- 
Soci Musica nel Mendrisiotto: CHF. 10.-
Giovani fino a 16 anni e studenti CSI:  gratuita


Informazioni extra

Segue degustazione di vini locali
Pianoforte Steinway Gran Concerto messo a disposizione dell'Associazione Mendrisio "Mario Luzi Poesia del Mondo", nell'ambito della sezione musicale dedicata ad Arturo Benedetti Michelangeli, presieduta da Paolo Andrea Mettel.
Accesso difficoltoso ai disabili causa delle scale

Maggiori informazioni 
Mail


Claudio Piastra: nato a Parma, ha tenuto più di 1000 concerti in Festivals e Rassegne internazionali in tutto il mondo, sia come solista che collaborando con orchestre, direttori e solisti fra i più prestigiosi del panorama musicale. Numerose sono le sue partecipazioni a programmi televisivi e altrettanto frequente è la sua presenza in trasmissioni radiofoniche che spesso gli hanno dedicato programmi monografici. Dopo la prima registrazione integrale in sovraincisione dei 24 Preludi e Fughe per 2 chitarre di Castelnuovo Tedesco (giunta alla terza edizione a cura della Warner Fonit) ha pubblicato una ventina di cd, spesso segnalati dalla critica in maniera entusiasta, per: Fonit Cetra, Europa Musica, Koch International, Mondo Musica, Warner Fonit. E’ attivo anche nel campo editoriale con 45 volumi di cui è stato revisore e curatore per Carish, Mnemes, Suvini Zerboni, Berbén. Titolare di cattedra presso l'Istituto Superiore di Studi Musicali "Achille Peri" di Reggio Emilia, è stato invitato regolarmente a tenere master in Italia e all'estero (Canada, Francia, Austria, Brasile, Uruguay, Spagna……). Chiamato nel 2010 a tenere un master annuale di chitarra presso la prestigiosa Accademia di Belle Arti Tadini di Lovere (Bergamo), dal 2011 ne ha assunto la direzione artistica. 
Georges Kiss: affronta una triplice carriera di interprete, musicologo e pedagogo. Come interprete, egli ha già percorso più volte l'Europa soprattutto come solista dell'Ensemble Strumentale di Grenoble (concerti in Germania, Belgio e Austria), anche con il suo gruppo a 4 clavicembali. Durante la sua carriera, ha tenuto più di 2.000 concerti, in Europa, America ed Asia. Ha partecipato a numerose registrazioni per la radio e la televisione Svizzera (tra le tante "Bach e i suoi figli" dove è stato interprete principale). Ha inciso molti dischi per case discografiche belghe e svizzere: in particolare i quattro  libri dell'opera per clavicembalo di Jacques Duphly (1715-1789). Come musicologo ha revisionato in tre volumi opere inedite di compositori del 16° e 17° secolo per clavicembalo (Hassler, Merulo, Van Koninck) ed ha ricostruito concerti incompiuti di C.P.E. Bach. Infine, la sua carriera di pedagogo gli ha permesso di essere, per qualche anno, assistente di Isabelle Nef al Conservatorio di Ginevra e di creare in seguito una classe molto attiva al Conservatorio di Annecy, che ha già formato numerosi clavicembalisti professionisti.


Promotori

Musica nel Mendrisiotto
6850 Mendrisio
Tel. +41 (0)91 646 66 50
www.musicanelmendrisiotto.ch
musicamendrisiotto@ticino.com