I

mer 24.10.18

18:00
Piazzaparola

mer 24.10.18

18:00

Madame Bovary nella letteratura, nella pittura e nella musica

Piazza Parola - Inaugurazione

Dal 24 al 28 ottobre la letteratura torna protagonista con Piazzaparola

A fare da fil rouge del festival, Madame Bovary, eroina romantica per eccellenza. Antesignana di tutte le lettrici di romanzi, Emma prefigura il rapporto che si creerà tra donne e libri: perché è a partire dall’Ottocento che le donne, attraverso la lettura, accedono a nuove conoscenze ed esperienze, a diversi modelli di vita. La lettura permette loro di eludere la mediazione maschile e di sottrarsi, seppur temporaneamente, al controllo sociale. Le donne che leggono diventano pericolose.

Le protagoniste dell'edizione 2018 sono scrittrici, editrici, giornaliste, saggiste, poetesse e storiche. Donne che leggono, donne che scrivono e donne che fanno libri. Ci sarà inoltre, come di consueto, anche l’occasione per scoprire la più recente produzione letteraria della Svizzera tedesca, francese e romancia.

Piazzaparola apre con una serata speciale, dedicata al ruolo della donna nell’Ottocento, il secolo in cui il potere maschile trionfa.

Inaugurazione
Saluto del Consigliere di Stato Manuele Bertoli e dell’On. Roberto Badaracco, titolare del Dicastero Cultura, Sport e Eventi, Città di Lugano.

18:00
Alberto Mario Banti

19:00
Daria Galateria e Marta Morazzoni

Claude Hauri (violoncello) e Corrado Greco (pianoforte)
Brani dalla Sonata op. 32 di Camille Saint-Saëns

Conduce la serata: Giuseppe Clericetti

Programma completo


Informazioni extra

Segue Aperitivo offerto da CORSI Società cooperativa per la Radiotelevisione svizzera di lingua italiana


Alberto Mario Banti
Professore ordinario di Storia contemporanea presso l’Università di Pisa, è autore di numerosi studi, tra cui della ricerca L’onore della nazione. Identità sessuali e violenza nel nazionalismo europeo dal XVIII secolo alla Grande Guerra, che gli ha valso il Premio della Società Italiana per lo Studio della Storia Contemporanea del 2005. 

Daria Galateria
Laureata in Lettere all’Università La Sapienza di Roma, dal 1975 insegna Lingua e letteratura francese. La sua ricerca si è focalizzata sulla memorialistica, specialmente femminile. 

Marta Morazzoni
Nata a Milano nel 1950. Scrittrice e insegnante, dal 1986 inizia la collaborazione con la casa editrice Longanesi e l’editore Mario Spagnol. Il suo romanzo d’esordio La ragazza col turbante, riscuote un grande successo e verrà tradotto in nove lingue. 


Promotori

LAC Lugano Arte e Cultura
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 72 14
www.luganolac.ch

PiazzaParola
6900 Lugano
www.piazzaparola.ch