I

gio 25.10.18

18:00
Piazzaparola

gio 25.10.18

18:00

Leggere ti cambia la vita

Piazza Parola 2018

A fine ottobre la letteratura torna protagonista a Lugano con Piazzaparola. A fare da fil rouge, Madame Bovary, eroina romantica per eccellenza. 

Le protagoniste di Piazzaparola 2018 sono scrittrici, editrici, giornaliste, saggiste, poetesse e storiche. Donne che leggono, donne che scrivono e donne che fanno libri. Ci sarà inoltre, come di consueto, anche l’occasione per scoprire la più recente produzione letteraria della Svizzera tedesca, francese e romancia.

Secondo il Nobel della letteratura Mario Vargas Llosa È solo merito delle lettrici se oggi si continua ancora a pubblicare e vendere libri.  Ma ha ancora un peso la lettura nelle nostre vite, per la nostra condizione esistenziale? Che ruolo ha la letteratura nel nostro immaginario collettivo, e in particolare in quello femminile? I libri che leggiamo influenzano la nostra vita? Di lettura, letteratura e archetipi letterari – e di Emma Bovary lettrice, che attraverso i romanzi tenta di sfuggire al grigiore della vita di provincia – parleranno la scrittrice Isabella Bossi Fedrigotti, che per il Corriere della Sera cura una nota rubrica di corrispondenza e un forum con lettrici e lettori, e la psicologa Silvia Vegetti Finzi, autrice di numerosi importanti saggi dedicati alla psiche femminile e curatrice, tra l’altro, della rubrica La stanza del dialogo sul settimanale Azione.

Programma serata:

18:00
Isabella Bossi Fedrigotti dialoga con Moira Bubola

19:00
Silvia Vegetti Finzi dialoga con Simona Sala

Programma completo


Isabella Bossi Fedrigotti
Nata a Rovereto, vive a Milano. Giornalista al Corriere della Sera, scrive su argomenti culturali e di costume. Tiene da anni rubriche di corrispondenza con i lettori e ha un forum sul sito del Corriere della Sera. 

Silvia Vegetti Finzi
Nata a Brescia nel 1938. Laureata in Pedagogia, si specializza poi in Psicologia clinica all’Università Cattolica di Milano. Dal 1975 è docente di Psicologia Dinamica presso l’Università di Pavia. Nel 1980 aderisce al Movimento femminista, impegnandosi nella “Università delle donne Virginia Woolf” di Roma e collaborando con il Centro Documentazione Donne di Firenze. Nel 1990 è tra le fondatrici della Consulta di Bioetica. 


Promotori

LAC Lugano Arte e Cultura
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 72 14
www.luganolac.ch

PiazzaParola
6900 Lugano
www.piazzaparola.ch