Fotogarbani

IL folklore Svizzero

Le quattro corali Svizzere in un concerto

Tre cori svizzeri si esibiranno a Minusio nelle rispettive lingue nazionali. La serata all'insegna del folklore culminerà in una sorpresa finale inedita. 

Regione che vai, musica che trovi: ogni angolo della Svizzera conserva tradizioni e repertori ben distinti. Dal 1960, I Ticines da Minüs, nati con il nome di "Coralina", mantengono in vita i canti popolari ticinesi e la tradizione lombardo-piemontese. Per far conoscere al pubblico di casa la diversità dei repertori tradizionali svizzeri la corale Minusiense ha deciso di invitare dei gruppi di altre regioni linguistiche, organizzando un concerto comune nella chiesa di Minusio dal tema "il folklore Svizzero".

In concerto unico e particolare si esibiranno dunque i padroni di casa, il groupe vocal "Les Branle-glottes" di Bienne e l'Heimatchörli" di Gottshaus  di Turgovia.

Gli intermezzi saranno allietati dal gruppo ticinese "Corno degli Alpi". In caso di tempo asciutto, quest'ultimi suoneranno anche sulla piazzetta di fianco alla chiesa a partire dalle 19.30.

Per concludere la serata di gala i "Tre Cori", accompagnati dai Corni delle Alpi, offriranno una prima mondiale. Tre lingue diverse canteranno un brano in romancio con la musica dei Corni delle Alpi, strumento per antitesi non abbinabile al canto, i coristi e musicisti verranno diretti dal maestro Enrico Penna.

Locandina


Informazioni extra

Entrata Libera

Maggiori informazioni


Corale I Ticines da Minüs 
diretto:  Enrico Penna
Groupe Vocal “Les Branle-Glottes 

Bienne diretto: Charlène Lebois 
Heimatchörli Gottshaus

Hauptwil Gottshaus diretto: Katrin Breitenmoser 
Intermezzi musicali: Corni delle Alpi dell’Associazione ACASI

Immagine: www.iticinesdaminus.ch


Promotori

Corale I Ticinès da Minüs
6648 Minusio