I

dom 25.11.18 - gio 07.02.19

Tutto il giorno
Zuest

dom 25.11.18 - gio 07.02.19

Tutto il giorno

La Madonnina del Bigorio e il Maestro del figliol prodigo

Un'icona fortunata nell'Europa del Cinquecento

In questi ultimi anni si è dato spazio con sollecitudine alla ricerca approfondita sulle opere d’arte custodite nel convento del Bigorio.

Fin dall’inizio ha suscitato grande interesse la tavola esposta sull’altare maggiore della chiesa del convento, raffigurante la Madonna col Bambino. Lo scorso 25 ottobre è stata presentata una pubblicazione che consente di illustrare in modo compiuto questo dipinto e di evidenziare l’importanza che merita, aggiungendo un valore riconosciuto al patrimonio artistico conservato in questo antico convento di frati cappuccini.

Per poter meglio apprezzare questa precisa e nuova lettura dell’opera, il Comitato e il Gruppo Culturale dell’Associazione Amici del Bigorio hanno deciso di presentarla temporaneamente alla Pinacoteca cantonale Giovanni Züst di Rancate. Per agevolare una visione ravvicinata, viene esposta nella Sala Serodine e inserita in un climabox appositamente realizzato da Massimo Soldini e dal suo atelier, per controllare e mantenere costanti sia il tasso di umidità che temperatura dell’aria.
L’architetto Mario Botta, facendo capo alla sua lunga esperienza nel campo dell’allestimento di mostre d’arte, ha da parte sua progettato una suggestiva e raffinata struttura in cedro. Se da un lato il legno vuole ricordare la semplicità propria dell’ordine francescano da cui i Cappuccini discendono direttamente, dall’altro il cedro originario del Libano ci proietta verso l’Oriente da dove proviene il messaggio cristiano.

Contemporaneamente è possibile visitare la mostra Il Rinascimento nelle terre Ticinesi 2 dal territorio al museo.


Informazioni extra

Orari:  venerdì 09.00 – 12.00, 14.00 – 18.00
            sabato/domenica10.00 – 12.00, 14.00 – 18.00
            lunedì Chiuso
            martedì/giovedì 09.00 – 12.00, 14.00 – 18.00
 


Promotori

Associazione Amici del Bigorio
6954 Sala Capriasca
www.bigorio.ch
bigorio@cappuccini.ch