I

ven 12.04.19

14:00

ven 12.04.19

20:30
Grandin

Temple Grandin: il mondo ha bisogno di tutti i tipi di mente

Nell’ambito della giornata mondiale dell’autismo Spazio Aspenger, un lavoro teatrale che porta in scena la storia e la filosofa di vita di una delle autistiche più conosciute al mondo: Temple Grandin.

A quattro anni, dopo la diagnosi di autismo, il medico consigliò alla madre di internarla in un istituto, convinto che Temple non avrebbe mai parlato. Oggi la signora Grandin è professoressa associata dell’Università Statale del Colorado. Tiene conferenze internazionali sull’autismo, è autrice di diverse pubblicazioni sulla materia ed è stata inserita tra le cento personalità americane più influenti di tutti i tempi. Il suo merito principale è stato quello di contribuire all’affinamento di metodologie di intervento più adatte a supportare le persone colpite dall’autismo. Attraverso il teatro si analizza il suo rapporto con la vita e la morte, la sua difficoltà nella gestione di un’emotività diversa, le sue straordinarie capacità logiche, le sue problematiche fisiche accompagnate dall’alto senso dell’onore e la sua strenua difesa della dignità anche di chi è diverso.

Nell’ambito della rassegna…Diversamente! 2019 Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell’Autismo Città Protagonista Edizione 2019 Chiasso


Informazioni extra

Entrata libera, senza prenotazione posti.


di Valentina Fratini
con Valentina Gaia, Giulia Carla De Carlo, Claudio Zarlocchi, Guendalina Tambellini, Alessandro Grande
regia Claudio Zarlocchi
 


Promotori

Centro Culturale Chiasso
Via Dante Alighieri 3/b
6830 Chiasso
Tel. +41 (0)91 695 09 14
www.centroculturalechiasso.ch
cultura@chiasso.ch