I

Coro scam

Concerto di Natale del Coro SCAM

La nascita del Coro SCAM (Società Corale Aziendale Monteforno) avvenne per puro caso all’interno della fabbrica Monteforno  nel settembre del 1963. L’avv. Raimondo Peduzzi, (Pretore di Faido), già direttore di cori parrocchiali, durante una sua visita all’acciaieria, da suggerimento di suo cugino Bruno Gatti e della collega Lina Grassi addetti all’infermeria raccolse la sfida. Raimondo Peduzzi condusse la SCAM per quasi 40 anni.

Nel 1994, con la chiusura dell’acciaieria Monteforno SA, l’allora Comitato  e il Mo Peduzzi convocarono i Soci Attivi del coro, (da sempre composto solo da voci maschili) per decidere il futuro della SCAM. I coristi vecchi e nuovi vollero continuare e il Mo Peduzzi fu ben felice di continuare a dirigere la sua creatura. Venne deciso di cambiare nome mantenendo l’acronimo SCAM in Società Corale Amici della Montagna.
Nel 2003 il Mo. Raimondo Peduzzi lasciò la direzione artistica e gli successe il Mo. Giotto Piemontesi al quale, dopo un decennio di successi gli è subentrato il Mo. Andrea Cupia.
In questi ultimi anni, sotto la guida del Mo. Andrea Cupia la compagine si è ulteriormente consolidata sia nel numero dei soci attivi sia per la qualità artistica delle performances e nel repertorio, che abbraccia, accanto ai brani popolari anche alcuni brani classici e di autori moderni. La SCAM ha tenuto oltre 600 concerti e concorsi di canto in Svizzera e all’Estero. Innumerevoli apprezzate apparizioni alle Radio e Televisioni.

 


Informazioni extra

Maggiori informazioni


Promotori

Coro Scam
6774 Dalpe
www.coro-scam.ch