I

mar 27.11.18

18:30
Paradiso1

mar 27.11.18

18:30

Eliminare le code stradali nel Luganese e riqualificare il territorio. Ma come?

Dialogo sulla mutazione del territorio 19

La serata organizzata dal neo costituito gruppo dei Cittadini per il territorio del luganese ospitata da i2a in Villa Saroli apre una discussione sulla mobilità nel luganese, presentando una proposta ad hoc.

Le code che si verificano tutti i giorni alle ore di punta sull’A2 sottraggono tempo di lavoro e tempo libero negli spostamenti tra il nord e il sud del Cantone, con un peggioramento significativo della salubrità dell’aria e una incidenza generale non irrilevante sull’economia cantonale. E’ un problema al quale è necessario e urgente porre rimedio, ma non con misure dal corto respiro, come il semplice allargamento della strettoia, cioè con la moltiplicazione delle corsie dell’autostrada, che rimanderebbe il tema alle aree precedenti e successive al tratto allargato. C’è una questione di sistema, relativa alla razionalità dei percorsi tra casa e lavoro, alla necessità di trasferire parte dei transiti sulla mobilità pubblica su ferro, alla protezione delle aree abitate dall’attraversamento delle auto e, in generale, ad una visione urbanistica che sia complessivamente diretta a governare insieme la distribuzione delle attività e la razionalizzazione dei trasporti.
Scrivono i Cittadini del territorio del Luganese

Per loro iniziativa, il gruppo di ricerca diretto dall’ing. Marco Sailer propone una soluzione realistica e realizzabile, mirata alla valorizzazione delle risorse territoriali.

Seguirà un momento conviviale di discussione.


Dialoghi sulla mutazione del territorio
L’ormai consolidata serie di i2a è un viaggio che l’istituto vuole intraprendere alla ricerca di un dialogo con i cittadini, per meglio capire come lo sviluppo del territorio passi attraverso la consapevolezza della necessità di progettarlo: spunti che vogliono fare riflettere sul senso profondo di quello che significa essere un cittadino e su cosa significa essere parte attiva della trasformazione in atto.


Promotori

i2a istituto internazionale di architettura
Villa Saroli - Viale Franscini 9
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 996 13 87
www.i2a.ch
info@i2a.ch