Handshake 2998302 1280

Africa e Cina

Dall'economia alla sicurezza, come sono cambiate le relazioni tra realtà e miti.

Quando si parla di futuro dell’Africa è difficile immaginarselo senza pensare alla Cina. Il trend che si osserva da vent’anni a questa parte è un’intensificazione dei rapporti sino-africani che ora coinvolgono molti settori più o meno strategici per i vari paesi del continente e per la Cina: dalle infrastrutture alla sanità, dall’educazione alla sicurezza. Gli interessi cinesi a inizio millennio ruotavano principalmente attorno alle risorse africane, necessarie per supportare l’incredibile crescita nazionale cinese. Col passare degli anni si sono aggiunti interessi nella costruzione di infrastrutture, nei settori di soft power quali media e educazione, sanità e tanto altro.

Locandina


Informazioni extra

Su iscrizione a:
sandro@volonte.ch


Maddalena Procopio
Research Fellow nel programma Africa presso ISPI. Ha ottenuto il dottorato in relazioni internazionali alla London School of Economics. Ha insegnato diversi corsi sull'Africa alla LSE, University of Cape Town e Warwick University. Ha partecipato a progetti di ricerca internazionali, ed è stata visiting researcher alla University of Cape Town, University of Nairobi e Peking University. È autrice e curatrice di varie pubblicazioni in materia di relazioni Sino-Africane. La sua attività di ricerca si concentra in particolare sull'agency africana nelle negoziazioni con la Cina. È relatrice in convegni nazionali ed internazionali.


Promotori

Associazione Culturale TICINO-CINA
Via al Chioso 11
6900 Lugano
http://www.ticinocina.ch/
associazione.ticinocina@gmail.com