8802877713 07aa10a181 k

Che disastro di commedia

Premiata agli Olivier Awards 2015 come miglior commedia dell’anno nonché vincitrice del Premio Molière 2016, la pièce evidenzia tutte le paure e gli errori che un attore sul palco non vorrebbe né dovrebbe mai commettere, coinvolgendo il pubblico in un crescendo di risate. Dopo aver ereditato improvvisamente un’ingente somma di denaro, una compagnia teatrale amatoriale tenta di produrre un ambizioso spettacolo che ruota intorno a un misterioso omicidio perpetrato negli anni ’20 nel West End. La produzione si rivela una catastrofe e gli attori cominciano ad accusare la pressione andando nel panico.

Il racconto prende forma tra una scenografia che implode a poco a poco su se stessa e attori strampalati che, goffamente, tentano di parare i colpi degli svariati tragicomici inconvenienti che, con estro e inventiva, si intromettono tra loro ed il copione, tanto da non lasciare spazio a nient’altro che a incontenibili risate e divertimento travolgente.


Entrata

Primi posti     CHF 44.-  
Secondi posti CHF 37.-    
Terzi posti      CHF 30.-    
Quarti posti    CHF 23.-


con Gabriele Pignotta, Luca Basile, Alessandro Marverti  Yaser Mohamed, Marco Zordan, Viviana Colais, Stefania Autuori e Valerio Di Benedetto
progetto artistico Gianluca Ramazzotti
regia Mark Bell
scene Nigel Hook  riprese da Giulia De Mari
costumi Roberto Surace ripresi da Francesca Brunori
musiche Rob Falconer
produzione AB Management e Opera Prima, 2017

Immagine: Flickr.com - Lorenzo Gaudenzi


Promotori

Teatro Sociale di Bellinzona
Piazza Governo 11
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 820 24 44
www.teatrosociale.ch
info@teatrosociale.ch