I

sab 15.12.18 - dom 20.01.19

Tutto il giorno
6987096293 0eb85b684e b

sab 15.12.18 - dom 20.01.19

Tutto il giorno

Merry Crisis and a Happy New Fear (AGAIN) Luka Rayski – Augustin Rebetez

A cura di Elisa Rusca

Le fotografie di Rebetez ritraggono personaggi da incubo, grotteschi e surreali. Ogni ritratto è una mise en scene estremamente strutturata, la cui natura incuriosisce lo spettatore per la sua impossibilità di essere afferrata pienamente. Per questa mostra, l'image-maker nato nel canton Giura presenta una combinazione di opere realizzate tra il 2012 e il 2018: una serie di fotografie incorniciate di dimensioni variabili e una grande carta da parati in cui troviamo oggetti, animali, figurine umane, assemblaggi bizzarri. Cantastorie disobbediente, l’artista ci mostra frammenti di un universo che va al di là dell’inquadratura fotografica: il gusto di Rebetez per una stravaganza gotica compone qui un catalogo della sua personale teratologia.

I disegni e i dipinti di Rayski sono riconoscibili per il loro stile irriverente e per un gesto pittorico rapido e apparentemente legato all’estetica del bad painting. Nella sua ultima serie, Arabische Pferde, l'artista polacco gioca con la diversione di immagini trovate in libri di metà Novecento sul popolo beduino e sui cavalli arabi. Le fotografie in bianco e nero che illustrano uno sguardo eurocentrico che feticizza il Medio Oriente, sono usate come sfondo e nuovo spazio formale che dà origine a una serie di disegni autonomi: le pagine dei libri vengono strappate, le immagini decontestualizzate, distorte, manipolate. Lavori più grandi su tela e schiuma espansa completano la selezione per questa mostra, mostrando silhouette congelate durante un’azione che sembrano fluttuare nel vuoto, e griglie stilizzate che paiono muoversi.

Presentazione-ita

Presentazione-eng


Immagine: Flickr.com - Space Shoe


Promotori

La Rada
Via alla Morettina 2
6600 Locarno
Tel. +41 (0)91 751 09 10
www.larada.ch
riccardo.lisi@larada.ch