I

dom 27.01.19 - sab 02.03.19

Tutto il giorno
Dariacaverzasiohug attraverso 2019 01

dom 27.01.19 - sab 02.03.19

Tutto il giorno

Attraverso

Mostra di Daria Caverzasio Hug

Si apre domenica 27 gennaio 2019 presso la Galleria Cons Arc di Chiasso una mostra con opere di Daria Caverzasio Hug che presenta fotografie scattate dall’autrice fra il 2013 e il 2018.

Daria Caverzasio Hug, nata a Mendrisio nel 1957, ha studiato Storia dell’Arte all’Università di Firenze. E’ stata per diverso tempo collaboratrice scientifica presso il Museo di Villa dei Cedri a Bellinzona e attualmente vive e lavora a Castel San Pietro.

Presenta in mostra alcune serie di ritratti dove il soggetto è colto attraverso schermature, grate, riflessi, rispecchiamenti e, attraverso questi filtri, guarda a sua volta lo spettatore.
Il titolo della mostra allude a questo, come anche al fatto che l’autrice, arrivata alla pratica della fotografia dopo l’esperienza di lavoro sull’immagine di taglio storico e critico, fa di questo bagaglio l’obiettivo attraverso cui osserva, seleziona e fissa i suoi soggetti.
La dinamica del vedere è per l’autrice una dinamica di mediazione. Il processo sensoriale del vedere è un processo complesso che porta la realtà esterna alla nostra consapevolezza attraverso rovesciamenti e chiasmi. In più è condizionato dall’esperienza soggettiva, da schemi mentali e culturali. Anche il caso ha il suo ruolo nel selezionare le nostre esperienze visive. La realtà che vediamo è sempre attraverso e non è sperimentabile in modo definitivo.

La quarantina di stampe fine art in mostra sono state eseguite su carta cotone Photo Rag Hahnemuehle di 308 gr. dal laboratorio di Roberto Forlano a Mendrisio.


Informazioni extra

Maggiori informazioni
E-mail
Telefono: +41(0)91 683 79 49

lunedì: Chiuso
martedì – venerdì: dalle ore 09.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.30
sabato: dalle ore 09.00 alle ore 12.00 
domenica: Chiuso


Promotori

Galleria Cons Arc
via Gruetli
6830 Chiasso
Tel. +41 (0)91 683 79 49
www.consarc.ch
galleria@consarc.ch
Contatto: Daniela e Guido Giudici