2472473414 938204527b b

Il Tartufo

Sarete tartuffata dice Dorina, l'amica confidente a Marianna, promessa sposa del Tartufo. E chi di noi non è mai stato tartuffato, ovvero ingannato, sedotto da false lusinghe? Ma anche: chi di noi non è mai stato Tartufo, impostore, ingannatore, seduttore? Forse risponderemo (con imbarazzo) Io sì alla prima domanda. Ma certo risponderemo tutti, sinceri e pronti Io no alla seconda.

Qualcuno dice che il nome Tartufo forse allude alla truffa, ma solo forse. E forse non è forse una delle magiche parole dell'ipocrita? Questi ipotizza, butta là, insinua, ti fa credere che forse… Ma non sia mai che lo cogliate in castagna l'ipocrita, che gli rinfacciate qualcosa: Non ho forse detto forse? - vi chiederà candido ed inerme. E voi ci cascherete, direte che sì, che ha ragione lui. E gli darete tutto.

Il primo ipocrita è l'attore. Già! Così gli antichi Greci, per primi, chiamarono gli attori ypocrites. Però per loro l'attore ipocrita era la persona che comunica un fatto interiore o segreto dopo averlo ben vagliato. Quindi tra tutti gli ipocriti, l'attore è il solo a fare finta per davvero. Ne dubitate? Venite a vedere Il Tartufo per credere.


Entrata

CHF 20.-
CHF 15.- Ragazzi fino a 15 anni

 


Informazioni extra

La pièce teatrale si terra nelle sala comunale dell'ex Municipio di Verscio

Maggiori informazioni e prenotazioni


una commedia di Molière
adattamento e regia di Katya Troise

Immagine: Flickr.com - Camilo Rueda Lopez


Promotori

Associazione "Scintille: teatro e spazio creativo"
Casella Postale 136
6600 Locarno
Tel. +41 (0)91 751 49 45
www.scintille.ch
info@scintille.ch