Slider 53 sbullo.png

SBULLO - Campagna sul cyberbullismo

Serata informativa rivolta ai genitori

La Polizia Città di Lugano, con la partecipazione del Gruppo Visione Giovani della Polizia Cantonale, ripropone, per il quinto anno consecutivo, la campagna di prevenzione “SBULLO”, rivolta agli allievi di 5a elementare dell'Istituto scolastico di Lugano (4-25 febbraio).

Il 6 febbraio ha luogo la serata informativa rivolta ai genitori.

La campagna “SBULLO” ha i seguenti scopi:
- Trattare il tema della violenza, dei furti, dei danneggiamenti e dei graffiti.
- Educare i giovani ai valori del rispetto, dell’identità e delle differenze, della stima e dell’autostima, delle emozioni e del loro riconoscimento.
- Aiutare i ragazzi ad affrontare consapevolmente i rischi che si possono incontrare navigando in rete e sui social network.
- Insegnare ai giovani le misure di protezione dei propri dati personali, foto o selfie che si caricano sui social network.
- Sensibilizzare i giovani sulla necessità di comunicare immediatamente le situazioni rischiose ai propri genitori e a dialogare apertamente con i loro docenti a scuola.

Maggiori informazioni


Informazioni extra

Durante la serata informativa rivolta ai genitori, saranno fruibili anche alcuni opuscoli pertinenti con il tema, editi dalla Prevenzione svizzera della criminalità:

"Giovani e violenza”
"My little Safebook" per genitori/ figli
“La propria immagine: tutto ciò che prevede la Legge”
"Cybermobbing: tutto ciò prevede la legge"
"Check list «Sicurezza sui social network»"
"Storie di internet"
“Pornografia: tutto ciò che prevede la legge”

Le pubblicazioni sono consultabili e scaricabili in rete, visitando il sito: www.skppsc.ch/it


Promotori

Dicastero sicurezza e spazi urbani
Via Beltramina 20b
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 81 11
www.lugano.ch/polizia
polizia@lugano.ch