5353451316 35083204fc b

Antón García-Abril

La casa da vivere

L'importante architetto madrileno Antón García-Abril terrà una lezione all’interno del ciclo di incontri pubblici dal titolo La Casa da vivere, curato da Valerio Olgiati per l’accademia di architettura. Il compito più importante di un architetto è pensare e creare case in cui le persone vivono. Nella serie di conferenze La Casa da vivere gli architetti parlano di come pensano e progettano spazi da vivere.

Antón García-Abril, (Madrid, 1969) è iscritto al Commonwealth del Massachusetts ed è architetto PhD del politecnico di Madrid (ETSAM, UPM). Nel 1996 ha ricevuto il premio spagnolo per la ricerca accademica dall’accademia di Spagna di Roma, ha fondato Ensamble Studio nel 2000, con uffici a Madrid e a Boston MA ed è professore ordinario presso la School of Architecture and Planning del Massachusetts Institute of Technology (MIT), dove ha fondato nel 2012 il POPlab (Prototipi di prefabbricazione laboratorio di ricerca), che continua a dirigere.

Antón García-Abril dirige Ensamble Studio insieme alla partner Débora Mesa. Tra insegnamento, ricerca e pratica, lo studio esplora approcci innovativi per l’ideazione di spazi architettonici e urbani e ne ricerca le tecnologie per realizzarli. Tra i lavori più importanti dello studio ricordiamo Hemeroscopium House e Reader's House a Madrid, il Music Studies Center e SGAE Central Office a Santiago de Compostela, The Truffle a Costa da Morte in Spagna, il Telcel Theater a Città del Messico. Più recentemente ha realizzato la Cyclopean House a Brookline MA negli USA e le Structures of Landscape per il Tippet Rise Art Center nel Montana (USA). La produzione di Ensamble Studio è ampiamente pubblicata sia su riviste e libri che sui media nel web. I loro progetti sono stati esposti in tutto il mondo e sono stati insigniti con premi a livello nazionale e internazionale.


Immagine: Flickr.com - Nicholas Ng


Promotori

Biblioteca Accademia di architettura
Via Turconi
6850 Mendrisio
Tel. +41 (0)58 666 59 10
biblio.arch.unisi.ch
info-biblioteca.me@usi.ch