Picture. %281%29

Per solo piano con Livio Minafra

In memoria di Wolfgang Oppenheimer

A soli 35 anni ha già suonato in tutti i continenti ed è docente di Pianoforte Jazz al Conservatorio Piccinni di Bari.

Al Teatro San Materno arriva il talento di Livio Minafra e delle sue quattro lauree: Pianoforte, Musica Jazz, Strumentazione per Banda e Composizione. Compositore e pianista vincitore del premio Top Jazz nel 2005, 2008 e 2011.

Al suo attivo ha numerose e importanti partecipazioni come pianista, compositore, arrangiatore e fisarmonicista, MinAfric Orchestra, Kocani Orkestar, Canto General, Radiodervish per citarne alcune.

Per solo piano ha pubblicato La dolcezza del Grido (Leo Records, Uk), La fiamma e il cristallo (Enja Records – De) e Sole Luna (Incipit Records – It) e come leader del Livio Minafra 4 et “Surprise!!!” (Enja Records – De). Ha scritto le musiche del film Ameluk di Mimmo Mancini e di Essere Gigione di Valerio Vestoso.

Locandina


Entrata

CHF 25.-- 
CHF 20.-- per detentori carta AVS, studenti, apprendisti, membri dell’associazione e-venti culturali e Club Rete Due, partecipanti al Circuito teatri del Locarnese Girino; entrata libera giovani fino ai 16 anni e giornalisti/e accreditati/e


Informazioni extra

Maggiori informazioni:

Prenotazioni:
Tramite segreteria telefonica: +41 (0)79 646 16 14 o su internet

Il Teatro San Materno è accessibile a carrozzine (non elettriche) e portatori di handicap)


Promotori

Teatro San Materno
Via Losone 3
6612 Ascona
Tel. +41 (0)91 792 30 37
www.teatrosanmaterno.ch
info@teatrosanmaterno.ch