Immagine

Carnet de voyage

Attraverso il LAC

Il workshop conduce i partecipanti lungo un viaggio che racconta la storia del LAC e del luogo in cui sorge, permettendo di scoprire il suo legame con gli edifici circostanti e le possibilità offerte oggi. L’attività, basata sul disegno architettonico dal vivo, sfocia nella realizzazione di un Carnet de voyage. Nella contemporaneità, il carnet de voyage si impone come un genere artistico indipendente che unisce lo schizzo, il disegno ad acquerello e il testo in una sintesi che rispecchia la volontà di immortalare momenti del proprio vissuto. Il carnet de voyage è un processo compositivo che nasce dall’esigenza di fissare momenti estemporanei, i quali vengono rielaborati in opere definitive. Artisti come Delacroix, Turner, Gauguin utilizzarono questa tecnica nei loro viaggi ma noi possiamo rivitalizzarla oggi anche per passeggiare all’interno della storia e i suoi luoghi.


Entrata

CHF 20.-


Informazioni extra

Iscrizioni Online

In caso di brutto tempo, l'attività si svolgerà negli spazi del Museo d'arte della Svizzera italiana.


Dominique Fidanza alias Sighanda, nasce a Bruxelles. Frequenta l'Accademia di Belle Arti di Palermo, Brera e Firenze dove si diploma in Tecniche dell'Incisione. Nei suoi frequenti spostamenti Sighanda crea una serie di carnets de voyage, dove immagini estemporanee fissano su carta impressioni ed esperienze vissute in viaggio.


Promotori

MASI - Museo d'Arte della Svizzera Italiana
Piazza Bernardino Luini 6
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 42 40
www.masilugano.ch
info@masilugano.ch