Immagine

Ensemble 400

Luoghi da ascoltare

La musica popolare italiana nel Rinascimento.

Parallelamente al successo dei grandi maestri fiamminghi, in alcuni paesi ed in particolare in Italia, si tramanda oralmente un genere musicale autoctono attraverso la prassi del cantar a mente accompagnandosi con viella o liuto. Sopravvive così una musica più semplice che non trova luogo né spazio nel contesto aulico cortese che detiene il primato della produzione culturale; le poche testimonianze scritte rimaste di questa forma, si recuperano in alcuni dei maggiori manoscritti del Quattrocento e trasmettono una “quotidianità” , un senso “rustico” affascinante.

Alcuni brani trattano argomenti di vita quotidiana, altri più poetici; l’andamento ritmico delle parti è più omogeneo, l’intelligibilità del testo è garantita.

Programma Luoghi da ascoltare


Informazioni extra

Ingresso concerti ad offerta libera


Vera Marenco - voce, viella
Giuliano Lucini - liuti
Maria Notarianni - organetto, arpa
Marcello Serafini - chitarrino, vielle


Promotori

L'Albero delle Note - Centro Studi musicali
c/o Casa S. Ilario - Via alla Chiesa
6934 Bioggio
Tel. +41 (0)79 722 59 14
www.alberodellenote.com
info@alberodellenote.com