La cons.

Concerto d'organo con Alessandro Bianchi

Il maestro Alessandro Bianchi, organista tra i più conosciuti dell´Italia e concertante in tutto il mondo, tiene il suo tradizionale concerto del Lunedì dell´Angelo e presenterà un programma molto variato che contiene capolavori della musica per organo composti tra il 1500 e 1900 – da Tylman Susato a Jan  Zwart.

Programma:

Tylman Susato, 1510?-1570? / Suite di Danze
Vincent Lubeck, 1654-1740 / Preludio e fuga in mi maggiore
Georg Boehm, 1661-1733 /- Partita sul corale: “Ach wie nichtig, ach wie fluchtig”
Johann Sebastian Bach, 1685-1750 / Fantasia (Concerto ) in sol maggiore BWV 571
Guillaume Lasceaux, 1740-1831 / Flutes et Symphonie Concertante
Joseph Franck, 1825-1891 / Sicilienne et Orage
Jean Marie Plum, 1899-1944 / Regnavit Dominus op. 150
Jan Zwart, 1877-1937 / Toccata sul Salmo 146


Alessandro Bianchi, con oltre duemila concerti tenuti in cinquanta paesi nei cinque continenti, partecipando a innumerevoli Festivals Organistici Internazionali nelle più grandi e importanti Cattedrali e Sale da Concerto di tutto il mondo, Alessandro Bianchi è uno dei più affermati concertisti italiani sulla scena internazionale. Ha compiuto gli studi in Organo e Composizione Organistica al Conservatorio di Piacenza frequentando poi Masterclassess con Arturo Sacchetti e Nicholas Danby.


Promotori

Chiesa Evangelica riformata nel Sottoceneri
Viale Carlo Cattaneo 2
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 923 91 44