I

Scorci bre aldesago 5

Riapertura annuale del Museo Wilhelm Schmid

Il Museo Wilhelm Schmid a Brè sopra Lugano che ospita alcune fra le più significative opere dell’artista di origine argoviese dagli anni venti e trenta, fino alle più recenti vedute del paese di Brè, le ceramiche e i mobili da lui realizzati.

La riapertura stagionale coincide con il rientro di importanti opere prestate al Potsdam Museum per una mostra dal titolo “Umkämpfte Wege der Moderne. Wilhelm Schmid und die  ovembergruppe“ (29 settembre 2018 - 27 gennaio 2019), visitata da oltre 6'000 persone.
Il prestito della Città di una trentina di opere, per la maggior parte esposte in permanenza al Museo Schmid, ha costituito un nucleo importante della mostra in quanto Lugano resta la principale  detentrice per quantità e per qualità della sua produzione artistica. La collezione cittadina è tornata così ad essere apprezzata per la sua importanza oltre i confini elvetici, donando a Schmid una giusta e doverosa collocazione entro le dinamiche di quell’epoca.

In autunno è prevista, sempre nel piccolo museo, la terza edizione di un ciclo di un’iniziativa promossa dal Circolo Pasquale Gilardi “Lelèn” con il sostegno della Divisione Cultura della Città di Lugano e in collaborazione con il MASI.


Informazioni extra

Il Museo Schmid è aperto il venerdì e la domenica, dalle 14 alle 17 con ingresso gratuito.


Promotori

Museo Wilhelm Schmid
Contrada Prò 22
6979 Brè sopra Lugano
Tel. +41 (0)58 866 68 55
www.lugano.ch/cultura-tempo-libero/musei/museo-wilhelm-schmid.html
cultura@lugano.ch