Audiolibro

Presentazione Documenti orali della Svizzera italiana - Val Colla e sponda sinistra del Cassarate

Nella collana Documenti orali della Svizzera italiana, edita dal Centro di dialettologia e di etnografia (CDE) e curata da Nicola Arigoni e Mario Vicari, esce ora il sesto volume riservato ai dialetti della Val Colla e sponda sinistra del Cassarate (DOSI 6), in coedizione con l'Archivio audiovisivo di Capriasca e Val Colla (ACVC). Il libro è accompagnato da un CD audio che riproduce 28 brani estratti da interviste effettuate in tutti gli ex comuni della regione e nelle sue principali frazioni. Nel volume sono riportate le trascrizioni dialettali e le traduzioni italiane dei brani, corredate di note esplicative e di schede etnografiche e arricchite da oltre 100 immagini d'epoca provenienti dall'ACVC. Grazie alla riproduzione orale e scritta è possibile cogliere sul vivo le varietà dei dialetti autentici e seguire gli intervistati nei loro affascinanti racconti di vita: dalle peregrinazioni dei calderai ambulanti col loro speciale gergo, il rügín, all'emigrazione europea e oltremare di molti vallerani, dalla vita in valle alla vendita delle risorse della terra al mercato di Lugano, dal ricordo dei giochi infantili al lavoro nelle industrie del Luganese, o ancora dalle tradizioni religiose legate alla Pasqua e al battesimo ai racconti delle streghe che abitavano la Val Colla.

Invito


Interverranno:
Roberto Badaracco, municipale della Città di Lugano
Paolo Ostinelli, direttore del CDE
Pietro Montorfani, responsabile dell'Archivio storico della Città di Lugano
Nicola Arigoni e Mario Vicari, curatori del volume


Promotori

Archivio audiovisivo di Capriasca e Val Colla
6957 Roveredo Capriasca
www.acvc.ch/it/acvc_home/
info@acvc.ch