06.07 giorgio falco 2019 copyright sabrinaragucci

Giorgio Falco - Il disegno dei cocci sparsi

Lugano Wor(l)ds Festival

La mutazione del paesaggio italiano attraverso alcuni libri dell’autore (“L’ubicazione del bene”, “Condominio Oltremare”, “Ipotesi di una sconfitta”): paesaggio industriale e residenziale, post-industriale e commerciale, paesaggio dell’intrattenimento.

Giorgio Falco ha pubblicato “Pausa caffè” (Sironi, 2004), “L’ubicazione del bene” (Einaudi, 2009), “La compagnia del corpo” (duepunti, 2011), “La gemella H” (Einaudi, 2014), “Sottofondo italiano” (Laterza, 2015), “Ipotesi di una sconfitta” (Einaudi, 2017); ha inoltre pubblicato “Condominio Oltremare” (L’orma, 2014) assieme a Sabrina Ragucci.

Marco Maggi è docente di Letteratura dell’età barocca e di Storia e pratiche della lettura all’USI. Studia in chiave comparatistica la letteratura italiana moderna, le relazioni tra letteratura e visualità, la lettura. Autore di numerosi saggi da Dante al Novecento, ha curato il catalogo dei libri antichi di Natalino Sapegno e Giulio Augusto Levi e nuove edizioni di classici della comparazione interartistica: gli Studi sul concettismo di Mario Praz (Milano, Abscondita, 2014) e Ut pictura poesis di Rensselaer W. Lee (Milano, SE, 2011). Per la Radio Svizzera Italiana ha curato la serie Classici italiani. Da Francesco d’Assisi a Italo Calvino. È responsabile del Fondo Lea Ritter Santini presso la Fondazione Centro Studi storico-letterari Natalino Sapegno di Morgex. Collabora regolarmente a «L’Indice dei Libri del Mese». Di imminente pubblicazione la monografia Modernità visuale nei «Promessi Sposi». Romanzo e fantasmagoria da Manzoni a Bellocchio.


Promotori

Dicastero Cultura, Sport ed Eventi - Divisione Eventi e Congressi
Via Trevano 55
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 48 00
www.luganoeventi.ch
eventi@lugano.ch