I

sab 18.05.19

11:00
Sabahi farian 02 foto%c2%a9reza khatir

sab 18.05.19

11:00

Colazioni letterarie

Incontro con Farian Sabahi

Ciclo di incontri a cadenza mensile a cura di Piazzaparola, con un autore, un’autrice oppure un esponente di spicco del mondo letterario e culturale. L’ospite racconterà del suo classico, del suo libro più amato o del suo autore preferito rapportandolo alle influenze ricevute e parlando della sua ultima produzione oppure di un tema di particolare attualità che lo riguarda da vicino.

Farian Sabahi, scrittrice e giornalista specializzata sul Medio Oriente, racconta la sua storia.

In “Non legare il cuore”, suo primo libro autobiografico, l’autrice parla in prima persona della storia della sua famiglia e la sua: le radici dei nonni, in Iran e in Piemonte, due mondi che sembrano non potersi mai incontrare; l’esotismo di un’infanzia borghese benestante ma diversa da tutte le altre, da figlia di una delle prime coppie miste nell’Italia degli anni Settanta; la ricerca personale di una impossibile conciliazione tra troppe idee di sé, rifratte attraverso gli anni, i ricordi e le esperienze, come in un gioco di specchi. 


Farian Sabahi, insegna storia dei paesi islamici presso l’Università di Torino e collabora con diverse testate, tra cui il Corriere della Sera, Il Sole-24 Ore, Rai Uno, RaiNews24 e BBC Persian, Radio Popolare e Radio Svizzera. È autrice di alcuni saggi tra cui “Islam: l’identità inquieta d’Europa” (Saggiatore, 2006), “Un’estate a Teheran” (Laterza, 2007), “Storia dell’Iran 1890-2008” (Mondadori, 2009), “Storia dello Yemen” (Mondadori, 2010). 

Immagine: Foto © Reza Khatir


Promotori

LAC edu
c/o LAC
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 42 30
lac.edu@lugano.ch