I

dom 19.05.19 - sab 15.06.19

Tutto il giorno
Wood cube 473703  340

dom 19.05.19 - sab 15.06.19

Tutto il giorno

Structured detour

Esposizione sulla costruzione spontanea del linguaggio e sulle innumerevoli forme combinatorie che esso contiene allo stato potenziale. Tali forme sono luoghi della memoria, di ritrovamenti, o più semplicemente di contemplazione. Ogni sguardo sulla natura astratta del linguaggio - che sia esso composto di suoni, di immagini, di forme o di parole - è un luogo di ritrovamenti.

L’opera di Marion Baruch, che a partire dal 2012 si condensa in una ricerca incentrata sui rapporti tra memoria e linguaggio, dialoga con gli spazi de la rada ed offre così l’occasione al pubblico ticinese di conoscere un’artista recentemente ri-scoperta da Noah Stolz, ex direttore dello spazio indipendente d’arte locarnese.

Locandina


Informazioni extra

Orario di apertura dal giovedì al sabato, dalle 14 alle 19, oltre che su appuntamento: E-mail oppure telefono +41 (0)76 4391866.



Promotori

La Rada
Via alla Morettina 2
6600 Locarno
Tel. +41 (0)91 751 09 10
www.larada.ch
riccardo.lisi@larada.ch