10.07 selva nuda

Selva Nuda

Lugano Wor(l)ds Festival

Selva Nuda ci invita nel suo mondo per farci scoprire la dolce e grezza melancolia delle sue canzoni. La sua musica è come un filo che ci conduce ad esplorare i sentimenti sotterranei che legano l’amore all’odio, la disperazione alla gioia e il desiderio all’assenza. 

Accompagnata da una chitarra minimalista Selva Nuda esprime lo spettro delle sue emozioni in italiano, inglese e francese. La sua voce canta la natura e i territori selvaggi che popolano i suoi sogni dandoci l’impressione di oscillare tra fuoco e ghiaccio. Nei suoi concerti, la semplicità del dispositivo e l’intimità della sua presenza contrasta con la potenza delle emozioni che irrompono il pubblico al suo ascolto. Selva Nuda è una cantautrice che parla all’anima, lasciatevi travolgere.

Selva Nuda è sorta dalla necessità assoluta di andare oltre alla paura. È nata come si cambia pelle, dalla voglia di trasmettere e esprimere la parte più selvaggia e sicuramente vulnerabile di me. Il disco – Le mie parole – è un invito ad esplorare i territori scuri e luminosi delle emozioni, quel groviglio di rami e foglie in cui la luce riesce a passare. È un disco intimo e spoglio, come una fotografia in bianco e nero. È un modo di incoraggiare a penetrare la foresta per aspirare l’odore della terra e deporre tristezze e rabbie; oppure a guardare il cielo e accogliere le contraddizioni del cuore per rimettere fuoco là dove c’era ghiaccio.

“Le mie parole, quelle che canto, sono le parole che hanno rivestito la mia pelle nuda di scaglie di legno. La mia speranza è che l’ascolto di questo album possa esser come un sogno che lascia un po’ di melancolia tra le dita e nella bocca il gusto dolce della gioia.”


Promotori

Dicastero Cultura, Sport ed Eventi - Divisione Eventi e Congressi
Via Trevano 55
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 48 00
www.luganoeventi.ch
eventi@lugano.ch