I

mar 04.06.19

19:00
Immagine

mar 04.06.19

19:00

Voci da Lampedusa: incontro con il dottor Pietro Bartolo

Amnesty Apéro

Lo chiamano “il dottore dei migranti”. Ma per il Dottor Bartolo le migliaia di uomini, donne e bambini che ha curato non sono banalmente “migranti”, sono Persone che lui ha accolto e curato con la stessa professionalità e lo stesso amore che dedica a tutti i suoi pazienti, poco importa chi siano e da dove vengano. 

Perché questo è, oggi, fare il medico a Lampedusa. 
La piccola isola a metà mare tra l’Africa e il vecchio continente è diventata “porta d’Europa” e tappa quasi obbligata per le decine di migliaia di persone costrette a lasciare le proprie terre e a rischiare il tutto per tutto attraversando il Mediterraneo. 

Maggiori informazioni


Informazioni extra

Il numero di posti a sedere è limitato.
L’incontro sarà seguito da un aperitivo offerto.


Medico ginecologo, il Dottor Pietro Bartolo (figlio di pescatori, nato a Lampedusa nel 1956) è responsabile del Poliambulatorio di Lampedusa dal 1991. Da anni in prima linea per la difesa dei diritti dei migranti, ha raccontato la propria storia e le storie delle persone incontrate a Lampedusa in due libri, “Lacrime di sale” e “Le stelle di Lampedusa”.
 
È uno dei protagonisti del film documentario Fuocoammare di Gianfranco Rosi, che nel febbraio 2016 ha vinto l'Orso d'oro al festival di Berlino, e ha ottenuto una candidatura nella categoria "Miglior Documentario" agli Oscar 2017.

Immagine fornita dal promotore


Promotori

Amnesty International
Via Curti 19a
6900 Lugano
www.amnesty.ch