dom 29.09.19

20:30
Rimini1

dom 29.09.19

20:30

Granma. Trombones from Havana

FIT Festival

Rimini Protokoll

Durata: 2h15
In spagnolo sottotitolato in italiano 

Cuba, sessant’anni dopo la rivoluzione: Daniel, trentasei anni, è un matematico e film-maker. Suo nonno, Faustino Pérez, è stato uno dei compagni più fedeli di Fidel Castro: nel 1956 si fece carico della logistica della nave “Granma” che trasportò i rivoluzionari dal Messico a Cuba. Dopo la vittoria, Pérez divenne il primo “Ministro per il Recupero della Proprietà”, e cominciò l’azione di espropriazione dei beni all’elite. Che valore ha tutto questo oggi?
Sul palco, insieme a Daniel, c’è Christian, programmatore informatico ventiquattrenne, che ci racconta la storia di suo nonno, pilota di guerra in Angola durante la guerra civile. C’è anche Milagro, studentessa di storia che si interroga sulle contraddizioni che la rivoluzione ha portato con sé. Le storie delle famiglie di alcuni giovani ragazzi cubani, sono intervallate da domande fondanti sulla situazione politica e sociale di oggi, facendoci conoscere la storia di un paese in rapida evoluzione.
Si parte dalla “vita vera” dei protagonisti per interrogarsi su come la rivoluzione di Fidel si è iscritta nelle loro vite e in quella delle loro famiglie e del loro paese.
Lo spettacolo è "Granma.Trombones from Havana" una coproduzione europea di LuganoInScena/LAC Lugano Arte e Cultura, che lo presenta a Lugano dopo il successo del debutto berlinese al Maxim Gorki Theater.
È un lavoro dei Rimini Protokoll nuovo in tutti i sensi: l’ormai celeberrimo e celebrato collettivo cosmopolita - tra i grandi protagonisti del teatro contemporaneo, con le sue performance urbane (alla Schauspielhaus di Amburgo anni fa hanno simulato una vera Conferenza mondiale sul clima) e il suo teatro partecipativo dove gli spettatori sono parte integrante della drammaturgia dello spettacolo - adotta qui la forma del teatro-documentario.


Entrata

CHF 45.- Intero
CHF 40.- Partner FIT, AVS/AI
CHF 36.- Ticino Ticket
CHF 25.- Tessera FIT, Studenti e apprendisti
CHF 12.- Fino ai 14 anni 


Informazioni extra

Prevendita Online

Informazioni:
Ufficio Festival
Viale Cassarate 4, 6900 Lugano
10.00 – 12.00 / 14.00 – 18.00
T. +41 (0)91 225 67 61
info@fitfestival.ch

Prenotazioni e prevendita:
Biglietteria LAC
Piazza Bernardino Luini 6, 6900 Lugano
T. +41 (0)58 866 42 22


Un progetto di: Rimini Protokoll
Concept e regia: Stefan Kaegi
Drammaturgia: Yohayna Hernández, Ricardo Sarmiento (assistente)
Con: Milagro Álvarez Leliebre, Daniel Cruces-Pérez, Christian Paneque Moreda, Diana Sainz Mena
Stage design: Aljoscha Begrich, Julia Casabona (assistente)
Video: Mikko Gaestel in collaborazione con Marta María Borrás
Composizioni musicali: Ari Benjamin-Meyers

Immagine fornita dal promotore


Promotori

FIT Festival Internazionale del Teatro e della scena contemporanea
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 225 67 61
www.fitfestival.ch
info@fitfestival.ch