J.doing   mostra presso la gipsoteca giudici

Arte e scrittura con l’artista John Doing

La Gipsoteca Gianluigi Giudici di Lugano è lieta di segnalarvi l’incontro Arte e scrittura con l’artista John Doing, che vive ed opera tra Lugano e Berlino, le cui opere sono proposte nella mostra “John Doing / Ceramica e altro” presentata in Gipsoteca fino a sabato 13 luglio.

E’ un’occasione per conoscere le poesie e i racconti dell’artista: Doing infatti, non si ferma all’espressione d’arte, ma si cimenta anche con le parole.

Nel 2006 ha, fra l’altro, pubblicato dall’editore Laruffa “E se...” un dialogo tra spiriti del passato - Fellini, Eduardo de Filippo, Michelangelo, Freud, Jung, Mishima, Dante, Leonardo, Galileo, Piero della Francesca, Cesare, Penelope, la Sibilla... - che si incontrano senza barriere di spazio, di tempo, di linguaggi.

In mostra l’attenzione è focalizzata sulla ceramica, ma vi sono presentati anche dipinti, collage e video digitali, oltre ad un esemplare delle opere composite realizzate con materiali poveri che l’artista
propone spesso in spazi aperti.

L’esposizione luganese ha accompagnato in questo periodo la presenza di John Doing nell’ampia rassegna internazionale Personal Structures. Identities in Palazzo Bembo a Venezia.


Informazioni extra

La Gipsoteca, dedicata a Gianluigi Giudici (Casanova Lanza 1927, Valmorea 2012) e alla sua opera, raccoglie diverse centinaia di gessi di lavori poi fusi in bronzo, realizzati in oltre cinquant’anni di attività. Il linguaggio utilizzato dall’artista spazia dal figurativo all’astrazione, nella sua variante organica. Particolarmente apprezzata nel tempo è stata la sua scultura religiosa, collocata presso chiese delle province lombarde e del Canton Ticino, con una eccezione per l’ampio intervento compiuto a Vienna, tra 1966 e 1992, presso la Chiesa del Buon Pastore. L’allestimento presso la Gipsoteca, è stato realizzato con lo scopo di evidenziare la varietà e peculiarità dei linguaggi utilizzati, attraverso la creazione di “isole” ossia raggruppamenti di opere che meglio inquadrano aspetti del suo lavoro. Da segnalare inoltre altri due interessanti spazi: il deposito gremito di gessi e l’atelier giovanile dell’artista con gli strumenti per la realizzazione di lavori a cesello e a sbalzo.


Immagine fornita dal promotore


Promotori

Fondazione Renato e Gianluigi Giudici
Central Park, -1° piano, Via Riva Caccia 1, 6900 Lugano
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 980 41 41
www.fondazionegiudici.com
gispotecaggiudici@gmail.com