Doll 1904580 1920

La bella Fiordaliso e la strega Tirovin

Il castello incantato

Burattini, marionette, ombre, maschere, attori e musici, gli artisti provengono da Svizzera, Italia, Germania, Argentina, Cile. Raccontano fantasie sfrenate, che ci portano in viaggio per il mondo, sulla macchina del tempo, per nave, su carretti da cuochi, con ironia e divertimento, a volte anche senza parole. I personaggi invadono le piazze, le rive del lago, i monti, con le loro buffe andature che diventano specchio e parodia dell’umanità. Sono i protagonisti dell’incanto per tutte le età, la trasformazione che dà vita a circo, miti e fiabe; sono di antica tradizione e di audace innovazione.

Tirovin è cattiva, ma i suoi incantesimi non funzionano più. Per rovinare la figlia del Re si deve fare aiutare da due briganti pasticcioni e da un uccello del malaugurio. Il suo specchio magico ha aggiornato i programmi e lei non riesce più a connettersi, perché non sa stare al passo con la tecnologia. Ispirato alle fiabe dei Grimm, coi colpi di scena dei burattini, tratta del ritmo e della complessità della vita di oggi, dove perfino i briganti hanno aggiornato le loro richieste di riscatto.
Alberto è attore e burattinaio (premi: Festival di Porto Sant’Elpidio, Silvano d’Orba, Bravi burattinai d’Italia), unisce le tecniche del teatro di figura alla narrazione. Ha lavorato in Europa, Africa, Asia e Sud America. 

Locandina


Informazioni extra

Con la Compagnia Alberto De Bastiani.

Dalle 20.00 laboratori di costruzione di burattini al volo per tutti. In un’ora ragazzi e adulti potranno costruire una marionetta o un burattino semplice da portarsi a casa. La tecnica e i materiali proposti saranno ogni volta diversi.
Iscrizione sul luogo dello spettacolo, quota di partecipazione compreso materiale CHF 10.–




Promotori

Teatro dei Fauni
Via alla Scuola 10
6600 Locarno
Tel. +41 (0)79 331 35 56
www.teatro-fauni.ch
fauni@teatro-fauni.ch