Bird 1353069 1280

È tutto mio! dice il piccolo corvo Calzino

Il castello incantato

Burattini, marionette, ombre, maschere, attori e musici, gli artisti provengono da Svizzera, Italia, Germania, Argentina, Cile. Raccontano fantasie sfrenate, che ci portano in viaggio per il mondo, sulla macchina del tempo, per nave, su carretti da cuochi, con ironia e divertimento, a volte anche senza parole. I personaggi invadono le piazze, le rive del lago, i monti, con le loro buffe andature che diventano specchio e parodia dell’umanità. Sono i protagonisti dell’incanto per tutte le età, la trasformazione che dà vita a circo, miti e fiabe; sono di antica tradizione e di audace innovazione.

In un paese meraviglioso vivono Riccio, Talpa, Lepre, Gufo, Tasso, Volpe, Lupo, Pecora, Orso e Cinghiale. Peccato che il piccolo corvo Calzino non riesca a smettere di rubacchiare. Escogita sempre nuovi trucchi, per sottrarre i giocattoli ai suoi amici. Ben presto il suo nido è strapieno di tesori, a cui ora deve far la guardia. Mentre gli altri giocano, ridono e cantano, lui se ne sta tutto solo. Pian piano si accorge che il tesoro più grande è l’amicizia e questa non la si può rubare!
Con pupazzi da tavolo anche per i più piccoli.
Matthias Träger ha studiato all’Università di Brema, poi con Jaques Lecoq e Phillipe Gaullier. Lavora in Germania, ha curato regie in Italia, recita in italiano. 

Locandina


Informazioni extra

Dalle 20.00 laboratori di costruzione di burattini al volo per tutti. In un’ora ragazzi e adulti potranno costruire una marionetta o un burattino semplice da portarsi a casa. La tecnica e i materiali proposti saranno ogni volta diversi.
Iscrizione sul luogo dello spettacolo, quota di partecipazione compreso materiale CHF 10.–




Promotori

Teatro dei Fauni
Via alla Scuola 10
6600 Locarno
Tel. +41 (0)79 331 35 56
www.teatro-fauni.ch
fauni@teatro-fauni.ch