Italy 2347390 1280

Il Paese dei Balocchi

Il castello incantato

Teatro d’oggetti e spettacoli di burattini saranno i protagonisti di questo pomeriggio di divertimento con numerosi artisti da Svizzera, Italia, Argentina e Cile. Una festa con giochi, spettacoli e tante sorprese.

Giochi di abilità con Ludorespiro realizzati con materiali di scarto, prendono spunto dalla Collezione Michele Chiesa di Bra. Numerosi giochi per tutte le età di movimento, a bersaglio e a biglie. Tre persone allestiscono lo spazio e spiegano le regole dei Giochi. Sono gli educatori che li hanno inventati, i loro strumenti di lavoro sono: Passione per il BuonGioco, Osservazione, Ricerca e Confronto.

La cucina errante di e con Claudio e Consuelo  Da una curiosa cucina-nave giungono vapori di musiche e bollori di sapone ed è così che nascono ricette giocoleria con attrezzi da lavoro, padelle e scopa; macedonia di musica con chitarra, violino, concertina, bottiglie, bicchieri e una sega; mousse di canto; racconti e clownerie. I due cuochi aggiungono una grattugiata d’improvvisazione, un pizzico di poesia e quanto basta di follia.

Due spettacoli in italiano di e con Sasa Guadalupe Maria sempre Maria Burattini per una rivisitazione del classico di Javier Villafañe. Qui il diavolo rapitore, che si intromette nel sogno d’amore dei due fidanzati, viene sostituito da un’affascinante diavolessa con problemi di dieta e sono due personaggi femminili a contendersi: scena, fidanzato salamini. Diverso Non Distante Un collage di storie legate al mondo degli animali e della fantasia. Alcune sono narrate, altre utilizzano la tecnica del teatro d’oggetto e i pupazzi. Sasa Guadalupe di Buenos Aires, burattinaia e attrice debutta con Titeres de la gran 7, negli anni ’80. Nel 2003 fonda La Lechuza, una compagnia al femminile.

3 scatole-teatro per uno spettatore Teatro Correquetepillo  Amatissimo dal pubblico nel 2018 per il Micro Western, ritorna con altre tre scatole-teatro a sorpresa con storie divertenti, in italiano. Cristián Palacios, giornalista, burattinaio e attore, si presenta per strada, nei festival e nelle carceri.

Lio Morandi e il signor Organetto Musica popolare negli intervalli degli spettacoli.

Locandina




Promotori

Teatro dei Fauni
Via alla Scuola 10
6600 Locarno
Tel. +41 (0)79 331 35 56
www.teatro-fauni.ch
fauni@teatro-fauni.ch