I

dom 01.09.19 - dom 08.12.19

Tutto il giorno
Unnamed

dom 01.09.19 - dom 08.12.19

Tutto il giorno

HSHUMA

L’esposizione cerca di esaminare in che modo l’arte contemporanea israeliana possa esprimere il concetto d’identità dietro la nozione di hshuma, parola di origine marocchina traducibile indicativamente con vergogna sociale. Hshuma non è solo un’altra prospettiva sull’arte contemporanea israeliana, ma si compenetra con la realtà storica e politica di questo paese del Medio Oriente dai tratti fortemente europei. L’esposizione solleva molte domande e quesiti attorno all’importanza del concetto di vergogna all’interno della scena artistica israeliana contemporanea. 
Tutti gli artisti partecipanti condividono un legame con la cultura nord-africana e il processo curatoriale ne mette in luce le problematiche riassunte nella loro pratica artistica.


Informazioni extra

Venerdì, sabato, domenica: 14-18
Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì: chiuso


Immagine fornita dal promotore



Promotori

MACT/ CACT
via Tamaro 3
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 825 40 85
http://www.cacticino.net/
piergiorgio.depinto@cacticino.net
Contatto: Coordinatore Pier Giorgio De Pinto