I

Immagine

Per gli Amici a sud. Letteratura e radio nell’attività di Guido Calgari

Prima serata del ciclo dedicato a Guido Calgari, nel cinquantesimo della scomparsa

Nel 2019 ricorre il cinquantesimo anniversario dalla scomparsa di Guido Calgari (Biasca, 1905 – Montecatini, 1969). Calgari “fu uno dei protagonisti degli anni 1930-1970, un periodo ritenuto fondamentale per comprendere correttamente l’epoca nostra. Narratore e saggista, docente e divulgatore di cultura, uomo di fervido impegno civile e di non comune autonomia di giudizio, la sua presenza sulla scena ticinese e nazionale lungo l’arco di quarant’anni ha avuto un significato indiscutibile.” (Guido Calgari. Un uomo e il suo paese, a cura di Fiorenza Calgari Intra, Locarno, Dadò editore, 1990). 

Il ciclo, che si interroga sull’attualità dell’intellettuale attivo in Svizzera e in Italia, inizia con la serata presso la Biblioteca cantonale di Lugano dove verranno presentati in particolare la sua attività radiofonica e il Fondo Calgari conservato presso l’Archivio Prezzolini.

Invito


Interverranno:
Luigi Pedrazzini Presidente della CORSI (Società cooperativa per la Radiotelevisione svizzera di lingua italiana)
Nelly Valsangiacomo Professoressa ordinaria di Storia contemporanea, Università di Losanna
Karin Stefanski Collaboratrice scientifica dell’Archivio Prezzolini
Moderazione: Stefano Vassere Direttore della Biblioteca cantonale di Lugano e del Sistema bibliotecario ticinese
Lettura scenica: Cristina Zamboni

Immagine fornita dal promotore


Promotori

Biblioteca Cantonale Lugano
Viale Carlo Cattaneo 6
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 815 46 11
www.sbt.ti.ch/bclu
bclu-segr.sbt@ti.ch